screenshot Giornale di Brescia/ansa
ITALIA
29.03.19 - 07:330

Salvini al rogo: «Bruciamo il razzismo»

Un fantoccio con le sembianze del ministro dell'interno italiano è stato bruciato a Brescia durante la sera del tradizionale "rogo della vecchia" di metà Quaresima

BRESCIA - Nel quartiere multietnico Carmine di Brescia nella sera del tradizionale "rogo della vecchia" di metà Quaresima è stato bruciato un fantoccio con le sembianze del ministro dell'interno italiano Matteo Salvini.

Il fantoccio indossava una giacca verde con lo stemma "Casa Faugn" ed è stato dato alle fiamme alla presenza di molti bambini. "Bruciamo il razzismo" è stato lo slogan lanciato dagli organizzatori. «L'idea è combattere il clima di razzismo e l'avanzata della destra estrema» è stato spiegato.

«Non vogliamo bruciare nessuno, sappiamo che si tratta di un gesto inaccettabile. Abbiamo voluto sensibilizzare solo sul tema del razzismo e dell'immigrazione», ha spiegato il "Gruppo de Noalter", gli organizzatori del rogo della vecchia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
STATI UNITI
41 min

La foto shock di un papà e una bimba affogati nel Rio Grande indigna il mondo

Per molti si tratta di uno scatto-simbolo proprio come fu quello di Aylan, ma per l'emergenza migrazione fra Messico e States

STATI UNITI
59 min

San Francisco rende illegali le sigarette elettroniche

Perché fra i giovani sarebbero diventate alla stregua di «un'epidemia», uno schiaffo all'industria e a Juul che ha sede proprio nella città

STATI UNITI
2 ore

AbbVie si compra il Botox e crolla in Borsa

L'operazione non ha per nulla convinto Wall Street dove i titoli della casa farmaceutica americana hanno perso il 16.37%

STATI UNITI
3 ore

Un pannello in ricordo di un presunto rapimento alieno

Lo ha posato la città di Pascagoula, nel Mississippi, in ricordo di un fatto che sarebbe avvenuto nel 1973

ZIMBABWE
11 ore

Lo Zimbabwe torna alla moneta nazionale dopo 10 anni

Dal 2009 il Paese utilizzava dollari americani, sterline britanniche e rand sudafricani. Ma le preziose valute straniere con il tempo sono diventate sempre più rare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report