La polizia intercetta e arresta l'autore della strage
NUOVA ZELANDA
15.03.19 - 16:220

Strage di Christchurch, le immagini dell'arresto

Un passante ha immortalato il momento in cui l'autore del massacro viene fermato dalla polizia dopo aver ucciso 49 persone

5 mesi fa Il killer: «Mi ispiro a Breivik». I vicini: «Un giovane educato che ha girato il mondo»
5 mesi fa Strage di Christchurch: «Sapevo di non avere possibilità»
5 mesi fa Sparatoria in due moschee, almeno 49 morti

CHRISTCHURCH - L’autore del massacro di Christchurch, nel quale hanno perso la vita ben 49 persone, è stato arrestato nelle scorse ore e comparirà già nella giornata di domani davanti alla giustizia neozelandese.

I momenti del suo arresto sono stati immortalati da un passante che in quel momento si trovava a bordo di un’automobile. Nel filmato si vedono alcuni veicoli di polizia, uno dei quali “incastrato” sotto la vettura sulla quale stava presumibilmente viaggiando il 28enne australiano. A pochi metri di distanza, l’uomo viene fermato da diversi agenti.

Il massacro - L'attentatore, a bordo della propria automobile, è arrivato in prossimità della prima moschea e, dopo aver recuperato le proprie armi dal baule, si è diretto all’interno dell’edificio aprendo il fuoco. Il tutto è stato trasmesso in diretta tramite i social network.

Il bilancio attuale è di 49 morti. Di questi, 41 hanno perso la vita presso la moschea di Deans Avenue, altre 7 si trovavano nella moschea Linwood mentre l’ultima è morta in ospedale. I feriti sono quasi una cinquantina.

5 mesi fa Appello della polizia: «Non condividete il video»
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora

Offende una donna di colore in spiaggia, denunciato

È accaduto a Chioggia. A urlare col megafono dello stabilimento insulti contro la donna, l’ex gestore della spiaggia di Punta Canna, già indagato in passato per apologia del fascismo

STATI UNITI
9 ore

Falsi account in Cina eliminati da Twitter e Facebook

Miravano a seminare «discordia politica» e a manipolare la prospettiva delle proteste di Hong Kong

ITALIA
10 ore

Il 112 e la geolocalizzazione che avrebbe potuto salvare Simon

Polemica sulla mancata introduzione dell'Advanced Mobile Location. La causa? Il conflitto tra i numeri d'emergenza 112 e 118

CILE
11 ore

Venduto a privati il centro di tortura Venda Sexy, è polemica

Il Consiglio dei Monumenti storici ha precisato di non essere stato informato della transazione. Si valuta un'azione legale

REGNO UNITO
11 ore

Il video che inchioda il principe Andrea, era a casa di Epstein

Il duca di York è finito nella bufera per la sua amicizia con il finanziere suicida e coinvolto già dal 2008 in uno scandalo per abusi sessuali e sfruttamento della prostituzione minorile

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile