Keystone
STATI UNITI
12.03.19 - 17:530
Aggiornamento : 19:06

Mazzette per l'ingresso dei figli al college, coinvolti molti vip

Alcune delle più prestigiose università statunitensi sono state travolte dalla bufera

WASHINGTON - Bufera su alcune delle più prestigiose università Usa, da Yale a Stanford, travolte da un'inchiesta sul pagamento di mazzette per l'ammissione dei figli di ricchi imprenditori e di attrici di Hollywood, come Felicity Huffman, resa famosa dalla serie tv "Casalinghe disperate".

La procura di Boston ha incriminato 50 persone, tra cui coach e counselor privati, accusati di aver ricevuto milioni di dollari per aiutare gli studenti ad essere ammessi come atleti a prescindere dalle loro abilità accademiche o sportive.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CANADA
17 min
Meno malati gravi e meno ricoveri: la promessa in un farmaco comune
La colchicina mostra effetti positivi nel limitare le complicazioni da Covid.
UNIONE EUROPEA
2 ore
La "rossa" Europa...«Più restrizioni sui viaggi»
Tra le novità proposta anche l'istituzione di una "zona rossa scura"
GERMANIA
2 ore
Dubbi sul vaccino di AstraZeneca: «Efficacia solo dell'8% sugli over 65»
Lo suggerisce il portale tedesco Handelsblatt, citando le stime fornite dal Governo
ITALIA
2 ore
Domani al Quirinale le dimissioni di Conte
L'obbiettivo è un nuovo incarico e la formazione di un Conte-ter
GERMANIA
3 ore
Bodo Ramelow, il politico che gioca a Candy Crush durante le riunioni sul Covid
Orgogliosamente, ha dichiarato di poter superare una decina di livelli in una sola seduta.
MONDO
4 ore
«La ripresa? Rallentata, ma non deragliata»
Christine Lagarde garantisce l'impegno della Banca centrale europea
FOTO
STATI UNITI
5 ore
La foto di Bernie Sanders con le muffole diventa solidale
Il senatore la userà per magliette e felpe, il cui ricavato andrà interamente ad associazioni benefiche
STATI UNITI
6 ore
L'articolo del nuovo impeachment di Trump arriva al Senato
Domani è previsto il giuramento dei giudici, il processo prenderà il via il 9 febbraio
CINA
6 ore
Huawei non vuole vendere i marchi di punta di smartphone
«Queste voci non trovano alcun fondamento» ha fatto sapere il colosso cinese
STATI UNITI
7 ore
Varianti inglese e sudafricana: Moderna funziona
L'azienda conferma i risultati dei test. E sta sviluppando una nuova versione specifica del preparato
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile