ARCHIVIO KEYSTONE
Il contatto radio si è interrotto sei minuti dopo il decollo.
+2
ETIOPIA
10.03.19 - 11:590
Aggiornamento : 18:59

«Non ci sono superstiti»

L'aereo della Ethiopian Airlines è precipitato a una cinquantina di chilometri da Addis Abeba. Per il momento «non è escluso» che tra le vittime non vi siano cittadini svizzeri

ADDIS ABEBA - Non ci sono sopravvissuti nell'incidente aereo avvenuto questa mattina alle 8.44 (ora locale) a una cinquantina di chilometri a sud est di Addis Abeba, capitale dell'Etiopia. Lo riferisce la televisione di Stato. La notizia è stata confermata dal CEO di Ethiopian Airlines, che si è recato sul luogo della tragedia.

A bordo si trovavano 149 passeggeri e 8 membri dell'equipaggio di 33 nazionalità diverse.

Contattato telefonicamente pochi minuti fa, il portavoce del DFAE Georg Farago riferisce che per il momento «non è escluso» che tra le 157 vittime non vi siano cittadini svizzeri.

«La situazione sarà più chiara nel corso delle prossime ore - aggiunge Farago prima di concludere -, l’Ambasciata Svizzera sta lavorando a stretto contatto con le autorità etiopi al fine di ottenere il maggior numero di informazione nel minore tempo possibile».

Le operazioni di soccorso sono in corso nei pressi della località di Bishoftu.

Il Boeing 737 della compagnia Ethiopian Airlines era decollato sei minuti prima della perdita del contatto radio dall'aeroporto di Addis Abeba ed era diretto a Nairobi, in Kenya. 

KEYSTONE/AP (Elias Masseret)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LONDRA
49 min
L'ultimo saluto al Principe Filippo
Causa Covid, sono solo una trentina i presenti ai suoi funerali.
FOTO
BRASILE
2 ore
In Brasile si scavano tombe giorno e notte
Perché, a causa del Covid, non c'è più posto per i corpi. E nelle ultime 24 ore le vittime sono state più di 3'000
FRANCIA
4 ore
Astra Zeneca, altri 9 casi di trombosi
Problemi in Francia per il vaccino anglo-svedese. Le autorità sanitarie in contatto con l'agenzia europea del farmaco
REGNO UNITO
4 ore
Quello che c'è da sapere sul funerale di Filippo di oggi pomeriggio
Dove si terrà, cosa succederà, chi ci sarà (tipo Harry e William) e quanto influiranno le norme anti-Covid
STATI UNITI
8 ore
Strage di Indianapolis, il killer ha usato un fucile che gli era stato sequestrato
Il 19enne, noto e con un passato problematico, ha compiuto la mattanza nel suo ex-posto di lavoro
GERMANIA
8 ore
150 euro per l'immunità: il mercato nero dei certificati vaccinali
«Ho richieste da ogni angolo del paese», annuncia in anonimo uno dei venditori
STATI UNITI
17 ore
Accordo raggiunto: 7200 dollari a ogni partecipante del Fyre Festival
La class action dei possessori dei ticket del «peggior festival di tutti i tempi» si chiude con due milioni di dollari
STATI UNITI
19 ore
Strage di Indianapolis: identificato il presunto autore
Secondo quanto riferito dai media americani si tratterebbe di un diciannovenne
UNIONE EUROPEA
20 ore
Merkel: «La terza ondata è molto seria»
In Germania la campagna di vaccinazione procede. E nel frattempo l'Europa potrebbe rinunciare ad AstraZeneca
FRANCIA
20 ore
La piccola Mia «potrebbe essere stata portata all'estero»
Lo ipotizzano gli inquirenti. Fermati quattro uomini, già attenzionati dalla Procura antiterrorismo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile