CHAD
15.02.19 - 10:400

Leopardo "domestico" attacca una scuola elementare

Ha causato 5 feriti l'intrusione dell'animale, che è stato poi abbattuto dalle forze di sicurezza

CHAD - Quattro bambini e il loro insegnante sono rimasti feriti questa mattina nell'attacco di un leopardo in una scuola elementare del Chad. L’animale si aggirava da solo nell’istituto, rivelano i testimoni. Dopo aver fatto visita alla casa di un colonnello dell’esercito intorno alle 7 del mattino, il felino si è introdotto nella scuola, hanno raccontato alcuni residenti, ricostruendo i fatti.

A quanto pare, il “gattone” era un animale domestico di proprietà di un ufficiale dell’esercito che risiede nella zona. Nonostante ciò, le forze di sicurezza hanno proceduto con l’abbattimento dell’animale, che, aggirandosi nei pressi di una base militare, avrebbe nuovamente potuto attaccare l'essere umano.

Questi animali sono una specie molto vulnerabile e negli ultimi anni abbiamo assistito ad una preoccupante diminuzione di esemplari: addirittura del 40%, rivela l’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
9 min

Al via il pagamento a riconoscimento facciale Alipay

È stato installato presso le Librerie Xinhua, il più grande rivenditore di libri del Paese asiatico

STATI UNITI
2 ore

'El Chapo' condannato all'ergastolo: «Processo ingiusto»

Joaquin Guzman era stato riconosciuto colpevole per il traffico di tonnellate di droga e di vari omicidi come boss del cartello di Sinaloa

ITALIA
2 ore

Instagram nasconde il numero dei Like anche in Italia

La prima prova è stata svolta in Canada

VIDEO
STATI UNITI
3 ore

Attenzione alla frittura: nove ristoranti giapponesi in fiamme

La preparazione ottenuta con una tipologia di tempura prende fuoco spontaneamente se non ha modo di disperdere il suo calore

ITALIA
5 ore

Sea Watch: ricorso contro il "no" all'arresto di Carola Rackete

La tedesca è accusata di resistenza a pubblico ufficiale e resistenza e violenza a nave da guerra

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report