Fiscalía de Colombia
COLOMBIA
14.02.19 - 10:450

Abusò di 276 bimbi: condannato a 60 anni

Juan Carlos Sánchez Latorre si è dichiarato colpevole. I reati sono stati commessi tra il 2007 e il 2008

BOGOTÀ - Un colombiano di quasi 40 anni è stato condannato da un tribunale di Baranquilla a 60 anni di carcere per pedofilia, dopo essersi dichiarato colpevole di abusi sessuali su 276 bambini. Lo riferisce la Bbc, precisando che i reati sono stati commessi tra il 2007 e il 2008.

L'uomo, Juan Carlos Sánchez Latorre, usava lo pseudonimo di 'Lupo Cattivo' per condividere online immagini e video degli abusi. Era stato arrestato un anno fa in Venezuela dopo 5 anni di fuga.

Secondo la procura, aggiunge la Bbc, Sanchez Latorre adescava le sue vittime su internet e dava loro appuntamento nei centri commerciali, offrendo loro denaro in cambio di contatti sessuali. Se rifiutavano, i ragazzi venivano aggrediti.

Le autorità ritengono che l'uomo abbia commesso altri reati in Venezuela prima di essere arrestato a Maracaibo ed estradato in Colombia nel settembre 2018.

1 anno fa Abusi su almeno 276 minori, arrestato "Lupo cattivo"
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report