Keystone
IRAN
11.02.19 - 10:550
Aggiornamento : 12:02

Centinaia di migliaia in piazza nell'anniversario della rivoluzione

Manifestazioni di massa a Teheran e in decine di altre città del Paese

TEHERAN - Centinaia di migliaia di iraniani sono scesi in strada stamani a Teheran e in decine di altre città del Paese per celebrare il 40esimo anniversario del giorno della vittoria della rivoluzione islamica, in cui cadde l'ultimo governo dello scià Reza Pahlavi e l'ayatollah Ruhollah Khomeini dichiarò l'Iran una Repubblica islamica.


Keystone

Nella capitale, la folla si è riversata in particolare nella piazza Azadi (Libertà), diventata il simbolo della rivoluzione del 1979, cantando i ricorrenti slogan che invocano 'Morte all'America'. Alle manifestazioni, riferisce l'agenzia ufficiale Irna, ha preso parte anche il presidente Hassan Rohani, che si è rivolto ai presenti proprio in piazza Azadi.

«La presenza del popolo in questa celebrazione prova che i complotti dei nostri nemici sono stati sventati. Non permetteremo agli Stati Uniti di vincere questa guerra». Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, parlando alla folla a Teheran. «Gli Stati Uniti hanno ripetutamente annunciato negli ultimi anni che l'Iran sarebbe crollato, ma non è servito. L'Iran ha assunto al contrario una posizione più forte. Grazie alla sua resistenza e unità, l'Iran supererà i problemi e le barriere», ha detto Rohani citato dall'agenzia ufficiale Irna, riferendosi anche alle difficoltà economiche legate alle nuove sanzioni americane.

«Non chiediamo e non chiederemo a nessuno il permesso per produrre alcun tipo di missile» con «scopi difensivi», ha aggiunto il presidente iraniano, ribadendo però la volontà del suo governo di «proseguire l'impegno costruttivo» con la comunità internazionale sull'intesa nucleare del 2015. «Oggi - ha spiegato Rohani - l'85% del nostro equipaggiamento militare, necessario per la difesa del Paese, è di produzione interna».

Keystone
Guarda le 4 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
SPAGNA
24 min
Riscaldamento globale: «Con +2°C rimarrebbero solo l'Himalaya e i Poli»
A mettere in guardia rispetto al raggiungimento del valore limite fissato dall'Accordo di Parigi è un gruppo di scienziati della criosfera
REGNO UNITO
10 ore
Il Regno Unito decide, Johnson a un passo dal trionfo
La campagna elettorale per il voto si è chiusa, scatta il conto alla rovescia. La promessa del consevatore: portare a termine la Brexit
FRANCIA
11 ore
Renault: il Cda sceglie Luca De Meo per la direzione generale
Per un effettivo trasferimento del cinquantaduenne milanese a Parigi restano ancora alcuni ostacoli
VIDEO
STATI UNITI
13 ore
Piccioni con il cappellino da cowboy
Sono stati avvistati a Las Vegas. Un'organizzazione sta cercando informazioni per aiutarli
STATI UNITI
13 ore
Ceo: 2019 verso il record di addii
Dall'inizio dell'anno hanno salutato le loro società 1480 amministratori delegati
MONDO
16 ore
Greta Thunberg è la "Persona dell'anno" di Time
È la più giovane ad aver ottenuto il riconoscimento
VIDEO
ITALIA
16 ore
Quadro di Klimt ritrovato, s'indaga per ricettazione
La tela è sotto sequestro in attesa di analisi tecniche e perizie
GERMANIA
17 ore
Porsche ha assunto 2000 persone per la Taycan
Il nuovo modello, sviluppato dal 2015, ha venduto oltre 10mila esemplari. E l'anno prossimo il gruppo punta a raddoppiare il risultato
NUOVA ZELANDA
18 ore
White Island, recuperare i corpi ora sarebbe troppo pericoloso
Ci sono alte possibilità di una nuova esplosione nelle prossime 24 ore
ARABIA SAUDITA
20 ore
Esordio con il botto per Saudi Aramco
Titolo in rialzo del 10% per il colosso saudita del petrolio
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile