Keystone
FRANCIA
09.02.19 - 15:160
Aggiornamento : 18:41

Gilet gialli davanti al Senato, almeno dieci arresti

Continuano gli scontri a Parigi. Un manifestante di 30 anni ha perso una mano

PARIGI - Una decina di persone sono state fermate durante il corteo dei gilet gialli oggi a Parigi, per il 13esimo atto della protesta. I manifestanti, alcune migliaia, hanno lasciato la zona dell'Assemblée Nationale, dove erano scoppiati i primi violenti scontri, e sono ora giunti davanti al Senato, circondati da imponenti forze di polizia, che sono in testa al corteo. Il manifestante ferito negli scontri ha 30 anni ed ha perso la mano in circostanze ancora da chiarire. Soccorso da un'ambulanza, ha riportato anche un trauma al viso.

Molotov contro il Senato - Una molotov è stata lanciata al passaggio di una parte del corteo davanti al portone del Senato, nelle vie adiacenti ci sono stati danni alle vetrine, cariche e lancio di lacrimogeni da parte della polizia. Il corteo ha poi preso la direzione di Montparnasse, deviando in parte dal percorso autorizzato dalla prefettura. Poliziotti in assetto antisommossa sono in testa al corteo, furgoni blindati sono in coda.

Partecipazione al ribasso - È ancora al ribasso la partecipazione alle manifestazioni dei gilet gialli: in tutto il Paese, a metà pomeriggio il ministero dell'Interno ha contato 12'100 dimostranti contro i 17'400 di sabato scorso. A Parigi, i manifestanti sono la metà di sabato scorso, 4.000 contro 8'000, sempre secondo gli Interni.

«Sono indignato» - Il ministro dell'Interno francese, Christophe Castaner, ha espresso la sua «indignazione» e il suo «disgusto» dopo l'incendio di un veicolo dell'operazione antiterrorismo Vigipirate oggi durante il corteo dei gilet gialli a Parigi. «I militari della missione Sentinelle - ha detto con riferimento ai soldati che pattugliano Parigi dai tempi degli attentati del 2015 - proteggono ogni giorno i nostri cittadini dal rischio terrorista. Questi attacchi sono intollerabili. Tutto sarà fatto perché gli autori di questa azione siano catturati e processati».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
2 ore
Oltre 800 incendi nel fine settimana italiano
Per contrastare le fiamme in Sicilia sono al momento impegnati 806 uomini
STATI UNITI
4 ore
«I CDC hanno perso credibilità»
Il cambio di rotta dell'organo sanitario ha riacceso un forte dibattito, soprattutto in Georgia, Texas e Florida
GRECIA
7 ore
Otto feriti e venti case distrutte
Cinque villaggi evacuati nella regione di Patrasso, in Grecia. Le fiamme continuano ad avanzare
LE IMMAGINI
EUROPA
18 ore
Dove non piove, brucia: fiamme in Turchia, Grecia, Italia
L'Europa mediterranea nella stretta dei roghi: le alte temperature non danno tregua ai pompieri.
ITALIA
20 ore
Balzo dei contagi negli uomini under 40: «È l'effetto Europei»
È l'analisi contenuta nell'ultimo rapporto di aggiornamento Epidemia COVID-19 dell'Istituto superiore di sanità
ITALIA
22 ore
Botte a un passante perché pensavano fosse un ladro, denunciati tre svizzeri
Credevano avesse rubato loro uno zainetto, ma in realtà non c'entrava nulla
REGNO UNITO
23 ore
Rischio Delta, gli esperti consigliano il vaccino alle donne in gravidanza
Le future mamme ricoverate hanno maggiori probabilità di contrarre la polmonite
CINA
1 gior
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
TURCHIA
1 gior
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
1 gior
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile