Keystone
Le armi usate da Paddock per perpetrare la mattanza.
STATI UNITI
30.01.19 - 09:020

Strage di Las Vegas: «Il movente resta un mistero»

Dopo 16 mesi di indagini non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto Stephen Paddock a sparare, causando 58 morti e 900 feriti

LAS VEGAS - Resta un mistero, dopo 16 mesi di indagini, il movente che ha spinto Stephen Paddock a sparare dalla camera del Mandalay Bay Resort di Las Vegas contro il pubblico di un concerto all'aperto uccidendo 58 persone e ferendone quasi 900, prima di togliersi la vita.

«Non si trattava del Mgm, del Mandalay Bay o di uno specifico casinò o luogo, voleva solo fare il massimo danno e ottenere qualche forma di infamia», ha riferito Aaron Rouse, l'agente speciale dell'Fbi dell'ufficio di Las Vegas, citato dal Guardian.

Ma la molla che lo spinse a commettere una delle peggiori sparatorie della storia Usa rimane ignota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ISRAELE
7 ore
Gli aiuti non arrivano, proteste in Israele
In 30mila in piazza a Tel Aviv, i manifestanti chiedono le dimissioni di Netanyahu
BOSNIA-ERZEGOVINA
9 ore
Cosa succede nei Balcani?
Nell'anniversario di Srebrenica continuano ad accelerare i contagi. In Bosnia raggiunto un nuovo picco giornaliero
REGNO UNITO
10 ore
Covid, gli inglesi si mettono a dieta
Il governo di Londra dichiara guerra all'obesità, per prevenire la seconda ondata di coronavirus
FRANCIA
10 ore
Autista ucciso per le mascherine: la Francia è sotto shock
Picchiato selvaggiamente da dei giovani a cui aveva impedito di salire sul bus. Il governo: «Punizione esemplare»
ITALIA
12 ore
Il virus rallenta in Italia
Sono 88 meno di ieri, e diminuiscono anche i decessi
GIAPPONE
13 ore
Anche i marines si ammalano di Covid
Decine di casi in una base americana a Okinawa. Le autorità giapponesi sono preoccupate
ITALIA
15 ore
Reddito di cittadinanza, beccati due "furbetti"
Un 48enne in odore di Mafia a Corleone e una 60enne che gestiva una casa di riposo a Rimini sono stati denunciati.
MONDO
17 ore
Oltre 560'000 vittime nel mondo
Il bilancio complessivo dei casi si appresta ad abbattere il muro dei 12,5 milioni.
STATI UNITI
17 ore
Cura a base di candeggina, incriminato il santone
Mark Grenon, assieme ai figli, avrebbe venduto un preparato in grado di curare i malati di coronavirus.
ITALIA
18 ore
Una «chat dell'orrore» con violenze e mutilazioni: venti minori coinvolti
Sui telefonini dei giovani anche filmati pedofili e immagini di suicidi e decapitazioni.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile