keystone
ITALIA
22.12.18 - 14:500
Aggiornamento : 16:43

Due 13enni lanciano sassi «per gioco» contro la metro di Milano

Individuati, sono stati riaffidati alle famiglie. Non sono imputabili in quanto minori di 14 anni

MILANO - Due 13enni sono stati identificati dalla polizia, a Milano, come gli autori di cinque danneggiamenti a treni della linea MM2 nel tratto in cui passa in superficie. I due, italiani, che non sono imputabili perché minori di 14 anni, sono stati riaffidati alle famiglie.

Secondo quanto riferito, sarebbero proprio loro gli autori del raid vandalico avvenuto martedì scorso contro alcuni vagoni di un treno della metropolitana della linea verde, danneggiato dal lancio di sassi tra le stazioni di Crescenzago e Cimiano. Lanci di sassi che si sono ripetuti per cinque volte - sempre in quella tratta - e che hanno causato spavento tra i passeggeri anche se non feriti.

I due sono stati individuati dalla polizia partendo dalla descrizione di un testimone e dal confronto con le immagini delle telecamere di sorveglianza che, in ogni caso, non hanno ripreso il momento della sassaiola. Ieri gli agenti della Polmetro ne hanno bloccato uno dopo averlo atteso nella stazione di Crescenzago. Dopo un po' ha confessato e ha rivelato il nome dell'amico, raccontando che lo hanno fatto per "passare il tempo".

TOP NEWS Dal Mondo
RUSSIA
2 ore
Porta in cabina il gatto oversize grazie a uno stratagemma, beccato
Mikhail Galin ha raccontato sui social la sua furbata ed è stato punito da Aeroflot
GIAPPONE
2 ore
Honda "rallenta" sulle elettriche e si concentra sulle ibride
Questi sono gli obiettivi per il periodo fino al 2030
SLOVACCHIA
5 ore
Scontro fra bus e camion: 12 morti
Si tratta di studenti. I feriti sono 15, tre gravi
STATI UNITI
5 ore
Nike rompe con Bezos, stop alla vendita dei suoi prodotti su Amazon
La decisione rientra nella revisione della strategia delle vendite
STATI UNITI
7 ore
Impeachment: parte lo show al Congresso, Stati Uniti incollati alla tv
Donald Trump è accusato di abuso di potere. Ascoltati oggi l'ambasciatore americano a Kiev e un sottosegretario del Dipartimento di Stato
ITALIA
8 ore
120 centimetri di acqua nella cripta di San Marco
È la prima volta che succede dal 1966 a oggi
VIDEO
ITALIA
10 ore
A Matera ora si contano i danni
La città è tornata alla normalità dopo il nubifragio di ieri mattina
STATI UNITI / GERMANIA
12 ore
Auto elettriche: la prima "gigafactory" europea di batterie sarà a Berlino
Lo ha annunciato il ceo di Tesla, Elon Musk. Lo stabilimento potrebbe entrare in funzione già dal 2021
CROAZIA
12 ore
Emergenza maltempo anche in Istria e Dalmazia
Si registrano inondazioni e interruzioni nella circolazione stradale. Palazzo di Diocleziano parzialmente allagato a Spalato
CINA
13 ore
Huawei offre un bonus a chi trova scappatoie per il bando Usa
In palio per i dipendenti ci sono circa 280 milioni di franchi destinati perlopiù a chi lavora nella sezione ricerca e sviluppo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile