Facebook - Walter Reed National Military Medical Center
STATI UNITI
27.11.18 - 21:240
Aggiornamento : 21:42

Allarme sparatoria all'ospedale "dei presidenti", ma era un'esercitazione

La polizia è intervenuta dopo che si è diffusa la notizia di un assalitore armato

WASHINGTON - Allarme sparatoria al Walter Reed National Military Medical Center di Bethesda, l'ospedale alle porte di Washington, in Maryland, dove solitamente si effettuano i controlli sulla salute dei presidenti americani.

La polizia è intervenuta dopo che si è diffusa la notizia di un assalitore armato, ma il Pentagono ha confermato che non era presente alcuna persona armata. Si trattava piuttosto di un'esercitazione.

Su Twitter il deputato Dutch Ruppersberger, che si trovava nell'ospedale, aveva confermato l'allarme, comunicando che lui si trovava all'interno di una sala conferenze con altre 40 persone.

 

 

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report