Depositphotos
FRANCIA
22.10.18 - 06:000
Aggiornamento : 09:04

Incastrato da una bottiglia di succo d'arancia

Un 37enne è stato arrestato dopo che le sue impronte digitali sono state trovate sul contenitore, lasciato sulla scena di un crimine

LAVAL - Un 37enne è stato arrestato pochi giorni dopo essere uscito di prigione il 5 ottobre scorso. L'uomo, riferisce Ouest-France, è riuscito a rigare dritto solamente per quattro giorni poi si è reso protagonista di un furto: ha rotto il vetro di un'auto parcheggiata e si è impossessato di una borsa, nella quale si trovava il bancomat del derubato. Prima di essere catturato è riuscito a fare due prelievi, di 500 e 700 euro.

La polizia è però giunta rapidamente sulle sue tracce. Tutto merito di una bottiglia di succo d'arancia: ritrovata all'interno dell'auto, recava le impronte digitali del 37enne appena scarcerato.

L'uomo ha negato di essere il responsabile del colpo, pur ammettendo che quelle sulla bottiglia fossero le sue impronte. A suo dire qualcun altro aveva rubato nel veicolo e lasciato quella prova per incastrarlo. A chiarire ogni dubbio ci hanno pensato le telecamere di videosorveglianza. L'uomo è stato quindi condannato a sette mesi di carcere, tre dei quali da scontare dietro le sbarre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ETIOPIA
25 min
Bombardato un mercato, muoiono in 64, colpiti anche diversi bambini
Un nuovo massacro di innocenti nel Tigray, ma l'Esercito nega: «Erano ribelli travestiti da civili»
FOTO
STATI UNITI
3 ore
Dalle macerie di Miami estratta la prima vittima
I soccorsi ancora al lavoro dopo il crollo nella notte di un palazzo di 12 piani a Miami Beach
STATI UNITI
4 ore
Quelle tracce del Covid prima del dicembre 2019 pubblicate sul Cloud
Erano state postate e poi cancellate da un team cinese, uno studioso americano però le ha ritrovate
FOTO
STATI UNITI
7 ore
Crolla un palazzo a Miami Beach: «È stato prima come una bomba e poi come un terremoto»
Soccorsi sul posto in forze, si temono diverse vittime ma non è ancora chiaro come sia capitato
STATI UNITI
9 ore
«Chiedo scusa... Me ne vergogno»
Una 49enne dell'Indiana si è mostrata pentita davanti al giudice
ITALIA
20 ore
Il ritrovamento del piccolo Nicola: «Chiamava la mamma»
Una storia a lieto fine quella del bambino di due anni scomparso a Palazzolo sul Senio. Ma resta il mistero
ITALIA
22 ore
Ddl Zan, Draghi: «Siamo uno stato laico. Il Parlamento è libero»
Il governo italiano, ha detto il "premier", «non entra nel merito della discussione».
UNIONE EUROPEA
1 gior
Incognita Delta: «Entro fine agosto 9 casi su 10»
In Europa la variante indiana galoppa. Il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie mette in guardia
MONDO
1 gior
Allarme ONU sull'emergenza climatica: «È a rischio l'intera umanità»
I toni molto allarmanti di un nuovo rapporto riportano l'attenzione su una minaccia reale ma che ci eravamo dimenticati
EURASIA
1 gior
Mar Nero: bombe e spari d'avvertimento contro una nave britannica
Tensione tra Russia e Regno Unito nel Mar Nero: la nave britannica sarebbe entrata in acque russe
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile