Keystone / EPA
INDONESIA
01.10.18 - 16:080

Gli evasi dopo lo tsunami sono 1200

Si chiarisce il numero dei detenuti fuggiti dalle prigioni di Palu e Donggala

GIACARTA - Almeno 1200 prigionieri sono fuggiti da tre carceri dell'area dell'isola indonesiana di Sulawesi devastata dallo tsunami. Lo scrive Channel NewsAsia riportando dichiarazioni del ministero della giustizia. Due delle strutture si trovano a Palu e una a Donggala.

«Poco dopo il terremoto, il cortile si è riempito d'acqua provocando il panico dei detenuti che si sono riversati in strada», ha detto Sri Puguh Utami, un funzionario del ministero della Giustizia.

TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA / SERBIA
9 ore

Allarme bomba sull'aereo Lufthansa... per amore

L'autore ha ammesso di averlo fatto perché si era invaghito di una hostess in servizio su quel volo

REGNO UNITO
10 ore

British Airways sospende i voli per il Cairo

La cancellazione avviene a scopo precauzionale dopo un allarme sul rischio di azioni terroristiche contro il trasporto aereo verso la capitale egiziana

ITALIA
15 ore

Estradata in Italia la "Bonnie" che truffò anche Clooney

A suo carico pendeva un mandato di arresto internazionale per una valanga di truffe messe a segno, compresa quella nei confronti del celebre attore

REGNO UNITO
16 ore

Gas sulla metro a Londra, caccia a due uomini

Avrebbero usato dei lacrimogeni durante una rissa. Diverse persone sono state assistite fuori dalla stazione di Oxford Circus

ITALIA
19 ore

Addio a Francesco Borrelli, capo del pool Mani Pulite

L'ex procuratore generale di Milano si è spento a 89 anni in ospedale. Era ricoverato da un paio di settimane presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile