keystone
ITALIA
07.09.18 - 11:280
Aggiornamento : 13:04

Crollo del ponte Morandi: Brencich e Servetto indagati

I due erano nel comitato tecnico che a febbraio diede parere positivo al progetto di adeguamento del viadotto presentato da Autostrade

GENOVA - Il professor Antonio Brencich, ex membro della commissione ispettiva del Ministero italiano delle infrastrutture e dei trasporti (Mit) sul crollo del Ponte Morandi a Genova, da cui si è dimesso a fine agosto, è negli uffici del primo gruppo della Guardia di finanza che indaga sul disastro. Brencich, secondo quanto si apprende in Procura, è indagato, come gli esperti esterni Mario Servetto e Roberto Ferrazza.

Brencich, Servetto e Ferrazza erano nel comitato tecnico del Provveditorato delle opere pubbliche che a febbraio diede parere positivo al progetto di adeguamento del viadotto presentato da Autostrade.

Al provveditorato delle opere pubbliche di Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta è indagato anche il dirigente Salvatore Bonaccorso. Poi tra i componenti del comitato tecnico che analizzò il progetto di adattamento del viadotto presentato da Autostrade risultano indagati - con Servetto, e Brencich - anche Giuseppe Sisca. Per l'Ufficio ispettivo genovese c'è Carmine Testa, capo ufficio territoriale.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report