Fotolia
FRANCIA
22.08.18 - 17:480
Aggiornamento : 18:31

Jihadista rilasciato per un errore del giudice istruttore

L'uomo è sospettato di avere partecipato al progetto di un attentato nel 2014 a Lione

PARIGI - Oualid B., un jihadista sospettato di aver partecipato al progetto di un attentato nel 2014 a Lione, centro della Francia, è uscito dalla prigione in cui era rinchiuso a causa di un errore del giudice istruttore che ha dimenticato di prorogare la sua detenzione provvisoria.

Il presunto jihadista, in attesa di processo a novembre, è uscito di carcere in aprile dopo un errore della magistratura, di cui ha dato notizia il Canard Enchainé ma che è stato confermato oggi dal ministero della Giustizia. Oualid B. deve essere processato al fianco di Reda Bekhaled e dei suoi fratelli per un attentato pianificato a Lione nel 2014 e per l'organizzazione di una filiera di foreign fighters in Siria.

Oualid B. era in carcere dall'agosto 2016, da quando - il 3 aprile - ha potuto lasciare la prigione, è in libertà ma «sotto stretto controllo giudiziario», secondo il ministero. A maggio, però, è stato nuovamente fermato per guida senza patente al di fuori della zona a lui consentita dalla libertà vigilata. Condotto immediatamente in tribunale, è stato di nuovo rilasciato nonostante la procura chiedesse 10 mesi di detenzione dopo che nella memoria del suo cellulare sono state rinvenute immagini di jihadisti armati.

La vicenda ha destato molto scalpore all'interno della magistratura e la guardasigilli Nicole Belloubet ha ordinato un'inchiesta interna. Il giudice istruttore colpevole della dimenticanza sarebbe stato invitato a dimettersi ma avrebbe rifiutato, secondo il settimanale satirico.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Diabete autoimmune come conseguenza del coronavirus?
Secondo un recente studio, il virus potrebbe essere un fattore scatenante di questa malattia
STATI UNITI
3 ore
TikTok vuole spostare il suo centro di potere negli Stati Uniti
La nomina a Ceo dell'ex manager di Disney, Kevin Mayer, sarebbe solo la parte più visibile di una strategia precisa
REGNO UNITO / CINA
3 ore
Agevolazioni per il passaporto britannico se la Cina imporrà la nuova legge a Hong Kong
È quanto ha annunciato il governo britannico. Pechino minaccia «necessarie contromisure»
REGNO UNITO
4 ore
È morto Bob Weighton, l'uomo più vecchio del mondo
Aveva 112 anni, e da poco aveva ereditato il titolo dal giapponese Chitetsu Watanabe
COREA DEL SUD
6 ore
Aumento dei contagi, richiudono le scuole
Gli studenti erano tornati nelle classi solamente una settimana fa
CINA
8 ore
Volkswagen investe nell'elettrico
Per il momento, il colosso automobilistico punta sul mercato cinese
STATI UNITI
8 ore
Terza notte di scontri a Minneapolis, colpito anche il commissariato
Un corteo ha marciato per le vie della città, urlando slogan contro la polizia e il presidente americano
VIDEO
AUSTRALIA
10 ore
Ash, il primo koala nato nel parco dopo gli incendi
I guardiani hanno deciso di dargli un nome simbolico, che richiama la tragedia che ha colpito per mesi il Paese
UNIVERSO
16 ore
Un pianeta abitabile a soli quattro anni luce di distanza?
Un team internazionale di ricercatori indaga sull'abitabilità di Proxima b
HONG KONG
18 ore
Si alza l'ombra della Cina: l'inferno torna a Hong Kong
Le leggi al vaglio minano i diritti civili e le libertà del popolo di Hong Kong, l'allarme di Amnesty International
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile