ITALIA
16.08.18 - 20:250

Crollo del ponte: il video di Autostrade per l’Italia

Le immagini delle videocamere di sorveglianza sono state raccolte dagli inquirenti

GENOVA - Fra i diversi documenti video che gli inquirenti stanno raccogliendo per indagare sul crollo del ponte Morandi a Genova ci sono quelli delle telecamere di sorveglianza di Autostrade per l’Italia.

Il sito Genova Quotidiana, prima della rimozione, è riuscito a scaricare dal sito della società un filmato che riprende gli attimi prima o durante la tragedia.

Data la qualità delle immagini e il cattivo tempo presente in quelle ore, è difficile stabilire quello che si vede. Di sicuro c’è che il filmato inizia alle ore 11, 36 minuti e 21 secondi. Si vedono le auto procedere piano, alcune mettono le quattro frecce rallentando prima di una curva.

Le auto che procedono in senso inverso potrebbero essere le ultime passate prima del crollo. In lontananza si vede forse il cedimento del ponte, forse è solo l’intensa pioggia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
6 ore

Esplosione nel centro di Lione, almeno 13 feriti

La deflagrazione è avvenuta in rue Victor Hugo dinanzi al negozio la Brioche Dorée. La procura: «Potrebbe trattarsi di un pacco bomba. È caccia all'uomo»

FOCUS
8 ore

Google - Huawei: è l'inizio di una Guerra fredda

Lo scenario di una guerra economica ha preso consistenza solo questa settimana. Siamo a un braccio di ferro tra Stati Uniti e Cina per la leadership mondiale. Tutta colpa di un telefonino

STATI UNITI
9 ore

E sui social spunta il video (fake) della Pelosi ubriaca

Il filmato, manipolato e rallentato per dare l'impressione che la speaker della Camera farfugli, è stato visto oltre 2.3 milioni di volte su Facebook

STATI UNITI
11 ore

Amazon punta sulla moda: 25 dollari per farsi scannerizzare

L'idea è avere misure utilizzabili in futuro per far provare capi d'abbigliamento ai clienti in modo virtuale

EUROPA
12 ore

Bce, successione Mario Draghi: Rehn rilancia la sua candidatura

«Per assicurare il successo della politica monetaria sarebbe utile guardare con occhi nuovi alle basi della strategia»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report