GENOVA
14.08.18 - 14:220
Aggiornamento : 17:23

Un ponte di 51 anni che ha fatto sempre molto discutere

È il principale snodo autostradale di Genova

GENOVA - Progettato dall'ingegnere Riccardo Morandi, il viadotto fu costruito tra il 1963 e il 1967 dalla Società Italiana per Condotte d'Acqua. È noto come "Ponte delle Condotte" dalla società che lo costruì, ma anche "Ponte di Brooklyn" per una forma che richiama molto vagamente il celebre ponte americano.

Ha una lunghezza di 1.182 metri, un'altezza al piano stradale di 45 metri e 3 piloni in cemento armato che raggiungono i 90 metri di altezza; la luce massima è di 210 metri. Venne edificato con una struttura mista: cemento armato precompresso per l'impalcato e cemento armato ordinario per le torri e le pile. Il ponte venne inaugurato il 4 settembre 1967 alla presenza del Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat. Dalla sua costruzione, il ponte ha sempre fatto discutere; negli anni è stato oggetto di manutenzioni profonde.

Il principale snodo autostradale di Genova - È il principale snodo autostradale di Genova. Collega il ponente al levante della città ed è percorso ogni giorno, tutto l'anno, da migliaia di automezzi.
Dall'inizio dell'estate, sul ponte si sono formati quasi ogni giorno ingorghi provocati dalla somma del traffico cittadino e di quello dei turisti che devono raggiungere da un lato il porto, per imbarcarsi su traghetti e navi da crociera, dall'altro l'aeroporto. Migliaia di mezzi, ogni giorno, lo hanno perciò percorso a passo d'uomo nelle due direzioni. Anche oggi, a quanto pare, era affollato.

I genovesi, che lo chiamano ponte di Brooklyn per la somiglianza delle torri di sostegno con quelle del più famoso ponte americano, lo ritengono un simbolo della città e non si capacitano del fatto che possa essere crollato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
57 min
«La pandemia poteva essere evitata»
Lo si legge in un rapporto che analizza la risposta iniziale al contagio.
STATI UNITI
2 ore
Elon Musk: la sregolata vita di un genio eccentrico
Dal dottorato lampo alle gaffe, ai mille progetti, ritratto di un imprenditore tanto ammirato quanto criticato.
ISRAELE
5 ore
«Stiamo andando verso una guerra su vasta scala»
Continuano gli scontri tra Israele e il movimento palestinese Hamas. Fuoco su Gaza, Tel Aviv e Beersheba.
STATI UNITI
7 ore
Strage di Atlanta, l'accusa vuole la pena di morte
La procuratrice distrettuale, Fani Willis, intende perseguire Robert Aaron Long anche per crimini d'odio
CITTÀ DEL VATICANO
7 ore
«Qualcuno ha sparato al Papa». I retroscena quarant'anni dopo
Il 13 maggio 1981 il tiratore scelto Ali Agca colpiva con due proiettili il pontefice Giovanni Paolo II
FOTO
REGNO UNITO
13 ore
Arresti alla manifestazione contro il brevetto del vaccino AstraZeneca
L'azienda si difende: «Siamo orgogliosi che il nostro vaccino rappresenti il ​​98% di tutte le forniture a Covax»
GERMANIA
15 ore
Centri vaccinali tedeschi alle prese con quanti saltano la "fila": «Sono sempre più aggressivi»
Danno informazioni false per rientrare in un gruppo prioritario: «Purtroppo continua a non essere un'infrazione».
BIRMANIA
17 ore
100 giorni dopo, la «brutale repressione» non si ferma
L'ONU ha oggi nuovamente denunciato «la violenza persistente» in corso nel paese
INDIA
20 ore
I corpi nel Gange, un'altra triste "foto" dall'India
Stando agli abitanti, sarebbero stati gettati in acqua per via dell'impossibilità di cremarli
ITALIA
23 ore
Alla ragazza di Carrara iniettate “solo” 4 dosi di Pfizer, non 6
Lo hanno rivelato le analisi della boccetta durante le indagini. L'infermiera: «Pensavo l'avessero diluito»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile