GRECIA
26.07.18 - 15:290
Aggiornamento : 15:46

Gemelline disperse, «non erano su quell'imbarcazione». Emergenza temporali

Il padre di Vassiliki e Sofia Filippopoulou è alla ricerca delle piccole scomparse con i nonni durante i roghi di Mati. 1.218 case risultano inabitabili e irrimediabilmente distrutte

MATI - Le persone decedute durante gli incendi scoppiati a pochi chilometri da Atene negli scorsi giorni sono ad oggi 85, uno dei feriti è deceduto in ospedale mentre sono stati ritrovati altri due cadaveri. I dispersi sono ancora decine. È stato creato un sito dove campeggiano le foto di alcuni di loro, fra queste quelle delle gemelline Vassiliki e Sofia Filippopoulou.

La storia di queste bambine di 9 anni ha fatto il giro del mondo, dopo i diversi appelli lanciati del padre. L’uomo era convinto di aver visto le sue figlie su un’imbarcazione in un filmato che mostrava i salvataggi in mare di chi si era riuscito a salvarsi dalle fiamme. Purtroppo ha dovuto constatare di essersi sbagliato.

Quel giorno Vassiliki e Sofia erano in macchina con i nonni a Mati. Il padre ha ricevuto una telefonata in cui lo avvisavano della presenza degli incendi e che quindi avrebbero cambiato percorso. Da quel momento non ha più avuto loro notizie. «Siamo andati agli ospedali e alla polizia e poi i vigili del fuoco hanno detto che l'ultima risorsa sarebbe stata cercarli nell'obitorio», ha detto l’uomo ai media greci. 

Incendi domati a Kineta, restano focolai - Sono stati domati gli incendi principali nella zona di Kineta, circa 60 km a ovest di Atene. Lo hanno detto all'agenzia stampa ANSA i responsabili dei Vigili del Fuoco nell'area, presidiata ovunque da mezzi anti-incendio. «Abbiamo due squadre sul crinale della montagna (che sovrasta l'area, ndr) che stanno spegnendo gli ultimi focolai», afferma un responsabile.

In un bar della cittadina è stato allestito un servizio di emergenza, dove i residenti si affollano per segnalare i danni. Nella zona non si registrano vittime. Il cielo è sorvolato da un elicottero che fa la spola tra la montagna e il mare per fare il carico di acqua. Il vento ha ripreso a soffiare forte e c'è apprensione per i previsti temporali in arrivo nelle prossime ore.

Il ministero delle Infrastrutture ha annunciato che 1.218 case - il 49% di quelle danneggiate - risultano inabitabili e irrimediabilmente distrutte.

Emergenza per violenti temporali - Dopo il fuoco la pioggia: violenti temporali carichi di fulmini si stanno abbattendo sulla regione di Atene. Nella capitale è emergenza nei quartieri a nord, dove diverse strade sono allagate. Decine le auto distrutte.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
11 min
Lufthansa: l'accordo per il salvataggio c'è
Lo Stato tedesco diventerà il primo azionista del gruppo con il 20% del capitale.
AUSTRIA
47 min
In Austria il primo trapianto di un polmone per salvare una malata di Covid-19
La donna non aveva patologie pregresse ma il suo stato di salute era precipitato portandola a un passo dalla morte
STATI UNITI
3 ore
Coronavirus, ecco come l'aeroporto di Anchorage è diventato il più trafficato al mondo
L'emergenza ha fatto aumentare i voli in Alaska, mentre il resto del mondo piange le conseguenze
GERMANIA
5 ore
Volkswagen dovrà risarcire i proprietari delle sue auto diesel
Lo ha decretato la Corte federale tedesca, l'ammontare dipenderà dal chilometraggio della vettura
STATI UNITI
6 ore
È l'ora del «sorprendente» ritorno delle cicale periodiche
«Ci potrebbe essere un reale problema di rumore». Questi straordinari insetti riemergeranno solo tra altri 17 anni.
VIDEO
NUOVA ZELANDA
8 ore
La terra trema durante la diretta, la premier non si scompone
Un sisma di magnitudo 5.8 ha interrotto la trasmissione, Ardern è rimasta calmissima e ha rassicurato tutti
MONDO
11 ore
Passaporto, carta d'imbarco, e... patentino d'immunità
L'esperto di salute pubblica Prof. Emiliano Albanese ci spiega le problematiche di un simile certificato
STATI UNITI
11 ore
I poliziotti sono disarmati, a salvarli è un privato cittadino col fucile
Gli agenti di una remota località dell'Alaska poco hanno potuto fare contro un assalitore armato.
ITALIA
20 ore
Il video del Veneto contro gli assembramenti dell'aperitivo
«Basta poco, una svista e tutto tornerà a fermarsi» ammonisce la campagna istituzionale
STATI UNITI
23 ore
Trump ha finito di prendere l'idrossiclorochina
La terapia ha ricevuto «recensioni entusiastiche» ha dichiarato nel corso di un'intervista
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile