Keystone
FRANCIA
21.07.18 - 15:150
Aggiornamento : 17:43

Benalla in stato di fermo, doveva sposarsi oggi

La cerimonia si sarebbe dovuta svolgere al municipio di Issy-les-Moulineaux

PARIGI - Alexandre Benalla, il fedelissimo collaboratore del presidente francese Emmanuel Macron licenziato per aver brutalmente picchiato due manifestanti, si sarebbe dovuto sposare oggi al municipio di Issy-les-Moulineaux. E invece ha dovuto annullare la cerimonia.

Questo perchè, oltre a essere stato silurato dall'Eliseo, si trova in stato di fermo da parte della polizia. Al matrimonio con Myriam B, scrive il quotidiano Le Parisien, erano invitate una cinquantina di persone, tra le quali persone "molto vicine" a Macron, ma non la coppia presidenziale stessa.

Intanto, lo scandalo continua a montare sui media francesi che dedicano ampio spazio alla vicenda e al suo protagonista. Lunedì sul caso riferirà al parlamento il ministro degli Interni, Gerard Collomb, di cui in questi giorni sono state chieste le dimissioni.

In stato di fermo tre funzionari -  Tre funzionari di polizia, già sospesi giovedì, sono stati messi in stato di fermo oggi a Parigi nell'ambito dell'inchiesta su Alexandre Benalla.

Secondo quanto riferisce Le Monde, i tre sono accusati di avere consegnato allo stesso Benalla le immagini delle telecamere di sicurezza che lo riprendevano durante il pestaggio.

I tre sono accusati di "sottrazione di immagini di un sistema video di sicurezza" e "violazione del segreto professionale". Si tratta del controllore generale Laurent Simonin, del commissario Maxence Creusat e di un altro funzionario di cui non è stato reso noto il nome.

Intanto è stato prolungato di 24 ore lo stato di fermo dello stesso Benalla, così come quello di Vincent Crase, un impiegato del partito di Macron e gendarme riservista, presente il primo maggio sul luogo del pestaggio con Benalla. La casa di quest'ultimo è inoltre stata perquisita.


 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
6 min
Violazione della tutela della privacy dei minori, TikTok sotto esame
L'accusa: l'app raccoglierebbe le informazioni degli utenti sotto i 13 anni senza il permesso dei genitori
ITALIA
2 ore
Ponte Morandi: la gestione del nuovo viadotto va a... Autostrade
A confermarlo è la ministra dei Trasporti italiana. Il governatore Toti: «Dopo due anni d'immobilismo, questo».
STATI UNITI
5 ore
Zuckerberg bocciato
In un recente incontro «i leader della società hanno presentato le stesse vecchie argomentazioni»
PAESI BASSI / BELGIO
5 ore
"Stanze di tortura" al confine tra Olanda e Belgio, sei arresti
L'inchiesta è arrivata a un punto di svolta dopo che la polizia è riuscita a penetrare in una chat crittografata
FOTO
SERBIA
5 ore
Notte di guerriglia urbana a Belgrado
Ci sarebbero numerosi agenti feriti
STATI UNITI
5 ore
Multa da 150 milioni di dollari per Deutsche Bank
L'istituto «non ha controllato in modo appropriato le attività bancarie condotte in nome» del finanziere morto nel 2019
VIDEO
AUSTRALIA
6 ore
Spunta un serpente velenoso mentre guida: tanta paura per un 27enne
Si tratta della seconda specie più letale al mondo. Sul posto è intervenuta anche la polizia
STATI UNITI
15 ore
Il passo di Trump fuori dall'Oms
La Casa Bianca ha notificato al Congresso e all'Onu il ritiro del Paese. L'uscita sarà effettiva il 6 luglio 2021
REGNO UNITO
18 ore
Quarantena per chi proviene dall'estero, ma non per le star di Hollywood
Tra i divi sollevati dall'obbligo anche Tom Cruise, per proseguire le riprese del nuovo Mission Impossible
BRASILE
19 ore
«Il test è risultato positivo»
Il presidente brasiliano ha comunicato l'esito dell'esame pochi minuti fa in diretta televisiva
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile