Keystone
BRASILE
20.07.18 - 14:530

Narcotraffico, sette persone assassinate

Uomini armati hanno fatto irruzione in una casa di un quartiere di Porto Alegre sparando all'impazzata. La polizia pensa al regolamento di conti

PORTO ALEGRE - Sette persone, fra cui una donna incinta, sono state assassinate ieri sera mentre un'ottava è rimasta ferita a Porto Alegre, nel sud del Brasile, in una operazione che secondo la polizia potrebbe essere frutto di un regolamento di conti legato al narcotraffico.

Secondo le informazioni disponibili tre uomini pesantemente armati hanno fatto irruzione in una casa di un quartiere nord di Porto Alegre, capitale dello Stato di Rio Grande do Sul, e hanno cominciato a sparare contro i presenti, uccidendo cinque uomini e due donne, ed abbandonandosi poi alla distruzione dell'arredamento e di tutto quanto si trovava all'interno.

Il commissario Paulo Grillo, capo della polizia criminale, ha riferito che il massacro, che nel dialetto della malavita locale viene definito 'chacina', è avvenuto in una casa punto di incontro di consumatori di crack e di altre droghe.

«Non si può dire che quello che è rimasto possa ancora essere chiamato "una casa" - ha concluso Grillo - perché tutto è distrutto, e ciò che sorprende è il numero dei morti causato in un solo attacco».
 
 

TOP NEWS Dal Mondo
NEPAL
32 min

Altre due vittime sull'Everest: 10 morti in 11 giorni

Aumentano le polemiche sul sovraffollamento del "tetto del mondo" e i permessi rilasciati: 381 per la sola stagione primaverile, al costo di 11mila dollari ciascuno

FRANCIA
1 ora

Il pacco bomba è stato telecomandato a distanza

Lo ha dichiarato oggi il procuratore della Repubblica Rémy Heitz durante una conferenza stampa

ITALIA
3 ore

Bimbo di 2 anni morto, arrestati la madre e il compagno

La 22enne, incinta, aveva parlato ai soccorritori di una caduta dal lettino, ma il piccolo è stato picchiato

ITALIA
3 ore

Dà fuoco alla casa dell'ex, ma lei si era trasferita

Il 55enne era convinto vi vivesse la donna con cui aveva avuto una breve frequentazione. La 25enne che ci abita è uscita indenne dal rogo

FRANCIA
6 ore

Pacco bomba a Lione, sospetto ancora in fuga

La polizia nazionale ha diffuso sui social la foto di un uomo in bicicletta, tra i 30 e i 35 anni, il volto coperto e gli occhiali scuri

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report