Zuwara Security Directorate
LIBIA
16.07.18 - 16:410

Otto migranti uccisi da esalazioni di benzina, sei sono bambini

Erano stipati in un container. Altri 90 sono stati salvati, ma versano in condizioni critiche

ZUWARA - Otto migranti, tra cui sei bambini, sono morti nell'ovest della Libia nel container dove erano stipati, a causa delle esalazioni di benzina che veniva trasportata in taniche depositate all'interno del cassone. Lo hanno detto le autorità della città di Zuwara, citate dal Lybian Express. Altri 90 migranti sono stati salvati, ma versano in condizioni critiche.

Secondo le autorità di Zuwara (110 km a ovest di Tripoli), i 90 superstiti sono stati portati in ospedale. Si tratta di migranti partiti da paesi dell'Africa subsahariana, ma anche di cittadini del Bangladesh e del Pakistan, hanno aggiunto.

Secondo il Libyan Herald, i cento migranti erano chiusi in un container refrigerato che normalmente serve a trasportare pesce o carne.

Tra le immagini postate su Facebook dal direttorato per la sicurezza di Zuwara ci sono quelle di almeno nove taniche di benzina all'interno del container e di un mucchio di giubbotti di salvataggio da usare per il probabile tentativo di attraversare il Mediterraneo fino alle coste europee.

La zona di Zuwara è uno dei punti della costa occidentale libica dove i trafficanti ammassano i migranti prima di farli imbarcare verso l'Europa.
 
 

Zuwara Security Directorate
Guarda le 4 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
CANADA
16 min

Fidanzati uccisi durante un viaggio, è caccia all'uomo

Una 24enne statunitense e un 23enne australiano sono stati trovati sul bordo di un'autostrada nella Columbia Britannica, la polizia indaga in ogni direzione

STATI UNITI
2 ore

Trump offre una cauzione per A$AP Rocky, solo che...

...si tratta di qualcosa che nel sistema giudiziario svedese non esiste

GERMANIA
4 ore

Rifiutati dall'Esercito tedesco: i più rappresentati sono i neonazisti

Seguono gli islamisti. Dall'introduzione, 2 anni fa, di controlli sistematici sono state scartate 63 aspiranti reclute

GERMANIA
6 ore

Il ceo di Siemens: «Trump sta diventando il volto del razzismo»

Joe Kaeser entra a gamba tesa nella diatriba sui tweet giudicati xenofobi del presidente. L'azienda tedesca sta per firmare un importante contratto negli Stati Uniti

CINA
7 ore

Hong Kong: nuova manifestazione, in decine di migliaia in strada

Anche questa volta molti manifestanti marciano con un ombrello, diventato il simbolo della protesta

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile