Google Maps
SIRIA
15.05.18 - 13:280

Raid russi nella regione di Idlib, uccise due bambine

Lo riferiscono fonti sul terreno e testimoni oculari

DAMASCO - Due bambine siriane sono state uccise in un bombardamento aereo russo nel nord-ovest della Siria, secondo quanto riferito da fonti sul terreno e testimoni oculari ad Arihah, località nella regione di Idlib fuori dal controllo governativo e presa di mira dai raid russi e governativi siriani.

Secondo le fonti, due sorelle di cinque e 12 anni, Baraa e Rayan Hajj Ali, sono morte sul colpo dopo che la loro casa, nel quartiere orientale di Arihah, a sud di Idlib, è stata colpita da una bomba sganciata da velivoli identificati come russi.

Da giorni sono ripresi intensi bombardanti aerei russi e governativi su distretti di Idlib. Per Mosca e per Damasco queste azioni sono mirate contro «terroristi». Non è possibile verificare in maniera indipendente e sul terreno le informazioni.

Tags
idlib
bambine
due bambine
uccise
raid
fonti
terreno
raid russi
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report