CINA
15.05.18 - 09:410
Aggiornamento 09:58

Si rompe il vetro dell'aereo, paura a bordo

Il copilota è stato risucchiato fuori dalla cabina di pilotaggio. È stato salvato grazie all'intervento del pilota

PECHINO - Paura ieri a bordo di un volo della compagnia aerea cinese Sichuan Airlines: uno dei vetri della cabina di pilotaggio si è improvvisamente rotto a oltre 9700 metri d'altezza risucchiando in parte il copilota fuori dalla cabina di pilotaggio. L'uomo si è salvato grazie all'intervento del pilota, Liu Chuanjian, che è riuscito a riportare a terra l'aereo manualmente.

Il copilota, che indossava la cintura di sicurezza, ha riportato solo qualche graffio e un polso slogato. Anche un membro dell'equipaggio è rimasto ferito mentre sono arrivati a terra sani e salvi tutti i 119 passeggeri a bordo.

Il volo 3U8633 della Sichuan Airlines, riporta il Guardian, era partito da Chongqing ed era diretto a Lhasa, in Tibet, ma è stato costretto ad atterrare a Chengdu.

Potrebbe interessarti anche
Tags
bordo
paura
aereo
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report