Foto South Korean Office of the President
GIAPPONE
25.04.18 - 11:240

Tokyo protesta per la mousse di mango dei coreani

Sul dolce sono riprodotte le isole Takeshima. Il Giappone considera questi territori parte del suo territorio e accusa Seul di occuparle illegalmente

TOKYO - Una mousse di mango rischia di incrinare i rapporti già volubili tra Giappone e Corea del Sud. Si tratta del menù che sarà servito al summit tra le due Coree questo venerdì, le cui foto sono state diffuse dall'ufficio presidenziale di Seul.

Il ministero degli Esteri giapponese lamenta che sulla mousse di mango offerta tra i dolci, è messa in evidenza una mappa della penisola coreana dove sono riprodotte le isole Takeshima, da tempo al centro di una disputa territoriale tra i due paesi.

Tokyo considera le isole nel mare del Giappone parte del suo territorio e accusa Seul di occuparle illegalmente. Il capo degli Affari esteri in Asia e Oceania, Kenji Kanasugi, ha espresso il suo rincrescimento a un rappresentante dell'Ambasciata sudcoreana a Tokyo, chiedendo di togliere la mousse dal menù.

Non è la prima volta che i due vicini sono in contrasto sul riconoscimento della sovranità delle isole - che il Giappone chiama Takeshima e la Corea del Sud Dokdo, composte da due isolotti e una trentina di scogli, ma considerate molto pescose e ricche di giacimenti di gas naturale.

In febbraio, durante le Olimpiadi di PyeongChang, il Giappone aveva dimostrato il suo disappunto per la pubblicazione di una mappa geografica analoga durante una partita amichevole tra le due Coree. Lo scorso novembre, in occasione della visita del presidente Usa Donald Trump, la Corea del Sud aveva servito un piatto a base di gamberi chiamato 'Dodko shrimp', provocando ancora una volta la reazione di Tokyo.
 
 

TOP NEWS Dal Mondo
MILANO
37 min
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
1 ora
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
2 ore
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
4 ore
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
5 ore
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
14 ore
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
MONDO
16 ore
Omicron, vaccino possibile entro 3 mesi
Ma potrebbero esserne necessari nove prima della sua eventuale approvazione.
FOTO
Regno Unito
19 ore
«Crescita infinita=Pianeta finito». Extinction Rebellion contro Amazon
Un portavoce della grande A: «Porteremo le nostre emissioni a zero entro il 2040, sostenendo anche le piccole imprese»
FRANCIA
19 ore
Blatter sentito dalle autorità francesi per il Mondiale in Qatar
Gli inquirenti interessati in particolare a una cena all'Eliseo con i vertici FIFA e l'emiro pochi giorni prima del voto
Francia
21 ore
Francia versus Regno Unito: il fronte del mare tenuto dai pescatori
Non si ferma il contenzioso sulle licenze di pesca: 59 attività normanne non hanno ancora ricevuto i permessi richiesti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile