keystone
BRASILE
17.03.18 - 09:350

Attivista uccisa: le stesse munizioni usate in una strage del 2015

I colpi appartenevano ad un lotto venduto alla polizia federale di Brasilia nel 2016

SAN PAOLO - Le munizioni usate nell'agguato all'attivista Marielle Franco, assassinata mercoledì sera nel centro di Rio de Janeiro assieme al suo autista, facevano parte dello stesso lotto venduto alla polizia federale di Brasilia nel 2006 e usato anche in una strage compiuta nell'agosto 2015 nello stato di San Paolo, in cui vennero uccise 23 persone. Lo scrive il sito Uol.

Per la strage di San Paolo del 2015 sono stati arrestati 3 agenti della polizia militare ed uno della polizia civile, che avrebbero agito per vendicare la morte, in due distinti tentativi di rapina, di un agente della polizia militare ad Osasco ed una guardia civile a Barueri.

Commenti
 
robyk 1 anno fa su tio
Si sà che la polizia brasiliana é (quasi) tutta corrotta.
sipial 1 anno fa su tio
Paese furilegge da boicottare.
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
10 ore
Weinstein: giuria divisa sulle imputazioni più gravi
Il giudice ha ordinato di proseguire con la camera di consiglio
STATI UNITI
11 ore
La città di New York accusata di frode nei confronti dei suoi tassisti
Il Procuratore generale dello Stato americano coinvolto ha chiesto alla città di restituire 810 milioni ai suoi autisti
MONDO
12 ore
Industria aerea, perdite fino a 29 miliardi causa coronavirus
È la previsione dell'International Air Transport Association (IATA), che conferma che la priorità è contenere il virus
STATI UNITI
14 ore
7 milioni al giorno per conquistare la Casa Bianca
Nel mese di gennaio il candidato democratico alla presidenza ha sborsato 220 milioni di dollari.
ITALIA
14 ore
Altri otto casi di coronavirus in Lombardia
Si tratta di pazienti e personale dell'ospedale di Codogno
REGNO UNITO
15 ore
Huawei si lancia sul 5G e si aggiudica 91 contratti commerciali
La società cinese ha lanciato i nuovi prodotti e le nuove soluzioni legati alla tecnologia di quinta generazione
ITALIA
16 ore
Tre cittadine chiuse per coronavirus
Nella prima località annullati gli eventi e stop a bar, ristoranti e discoteche. Due casi in Veneto
CINA
16 ore
Coronavirus: in corso cinque approcci per trovare un vaccino
I ricercatori cinesi stanno lavorando su più fronti: «È una corsa contro il tempo»
GERMANIA
19 ore
L'attentatore di Hanau aveva una grave malattia mentale
Il Ministro dell'interno tedesco Horst Seehofer ha confermato il movente dell'attacco di ieri.
ITALIA
19 ore
Coronavirus, i casi in Lombardia salgono a sei
Il primo contagiato «sta meglio di ieri sera» e anche la situazione della moglie «è positiva».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile