STATI UNITI
14.02.18 - 14:400
Aggiornamento 15:06

Suv contro la barriera d'ingresso: sparatoria al quartier generale della Nsa

Ci sono tre feriti. Una persona è stata arrestata. «L'incidente è sotto controllo»

NEW YORK - Scattato l'allarme a Fort Meade, nel Maryland, il quartier generale della Nsa, una delle principali agenzie di intelligence degli Usa, dove sarebbe avvenuta una sparatoria. Al momento non vi è alcuna conferma né la notizia di vittime o feriti.

La strada statale che passa al fianco al campus è stata chiusa in entrambe le direzioni. Sul posto un ingente numero di agenti della polizia e di vigili del fuoco.

Aggiornamento - Nella sparatoria sono state colpite e ferite tre persone, mentre un sospetto è stato arrestato. Lo riferiscono i media locali.

L'incidente è sotto controllo: lo ha riferito un portavoce della Nsa.

Aggiornamento - Nessuna delle tre persone rimaste ferite nella sparatoria appare in pericolo di vita. Lo riferiscono i media locali.

Aggiornamento - Dalle prime immagini della sparatoria al quartier generale della Nsa, una delle principali agenzie di intelligence degli Usa, si può vedere la polizia che circonda un uomo ammanettato a terra e vicino un Suv nero con buchi di proiettile sul parabrezza schiantato su una barriera di cemento all'ingresso di una delle strutture dell'edificio.

Sulla sparatoria indaga la polizia federale statunitense Fbi. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato informato e aggiornato sulla sparatoria, fa sapere la Casa Bianca.


 

Potrebbe interessarti anche
Tags
sparatoria
quartier generale
quartier
nsa
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report