Keystone
SPAGNA
13.02.18 - 12:440

Maltrattamenti a detenuti Eta, arriva la condanna

Erano stati arrestati per l'attentato nel 2006 al parcheggio dell'aeroporto di Madrid

MADRID - Lo stato spagnolo è stato condannato dalla corte europea dei diritti umani per maltrattamenti inflitti dalla polizia a due membri del gruppo armato basco Eta arrestati per l'attentato nel 2006 al parcheggio dell'aeroporto di Madrid.

Secondo la corte di Strasburgo Igor Portu e Mattin Sarasola sono stati colpiti "con pugni e calci" al momento dell'arresto, in violazione della Convenzione europea dei diritti umani che vieta "maltrattamenti e torture". I giudici europei hanno ordinato a Madrid di pagare ai due uomini 50 mila euro a titolo di indennizzo.

I due "etarra" sono stati condannati dalla giustizia spagnola a 1040 anni di carcere per l'attentato al parcheggio del terminale T4 di Madrid Barajas, che fece due morti.

Tags
madrid
maltrattamenti
attentato parcheggio
attentato
eta
parcheggio
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report