Keystone
+ 7
STATI UNITI
19.01.18 - 12:050
Aggiornamento : 16:32

Nella casa dell'orrore: «Sembravano avere una vita perfetta»

Emergono sempre più dettagli sulla terribile vita che David e Louise Turpin hanno fatto passare ai loro figli

LOS ANGELES - Con il passare delle ore, i progressi nelle indagini e l’inizio del confronto con David e Louise Turpin emergono sempre più dettagli sulla vicenda che li vede protagonisti di atroci crudeltà. La coppia è stata accusata di tortura, abusi e detenzione abusiva nei confronti dei loro 13 figli. L’uomo è accusato anche di atti osceni su minorenni.

Grave stato di malnutrizione - Fratelli e sorelle vanno da un’età di 2 a 29 anni, ma tutti, a causa della malnutrizione, dimostrano molti anni meno. La 17enne che è riuscita a fuggire dalla finestra e chiedere aiuto potrebbe essere scambiata per una bambina di dieci anni. Il figlio di 29 anni pesa 37 chili. Solo il bambino più piccolo era in buona salute. Così come i genitori, che mangiavano regolarmente e lasciavano i dolci in vista vietando ai figli di toccarli, così come accadeva con i giocattoli.

Torture e abusi - La ragazza scappata dalla finestra aveva progettato da due anni la fuga, dopo una vita vissuta incatenata al letto o ai mobili della casa per settimane o mesi. Le torture si erano negli anni aggravate, soprattutto negli ultimi sette. I bambini potevano mangiare una sola volta al giorno e lavarsi una volta all’anno. Se lavando le mani si bagnavano sopra i polsi venivano puniti perché accusati di aver giocato con l’acqua.

I diari utili alle indagini - Ai figli era concesso solo scrivere un diario. Grazie ai tanti documenti trovati in casa, gli inquirenti potranno ricostruire molto di quanto accaduto. Difficile trovare altre testimonianze. I bambini vivevano isolati dal mondo. Per non rischiare di essere scoperti i genitori facevano stare svegli i figli di notte, mentre dormivano di giorno. La casa ha raggiunto un degrado di livelli inimmaginabili. Ai lati dei letti sono stati trovati escrementi, l’odore per chi è entrato a soccorrerli era insopportabile.

Il recupero - Ragazzi e bambini sono stati divisi in due gruppi a seconda dell’età e portati in due ospedali specializzati. Nelle strutture vengono tenuti insieme in un ambiente famigliare per non creare loro ulteriori traumi. Presentano ritardi cognitivi, ma i dottori sono fiduciosi che possano recuperare. Alcuni di loro non sanno nemmeno cosa siano cose di vita comune, come un dottore o un poliziotto.

La coppia - Sposatisi giovanissimi, quando lei aveva solo 16 anni, David e Louise Turpin hanno fatto credere di vivere una vita perfetta - come testimoniano i parenti allibiti - educando i figli in casa. Invece, oltre a queste atroci verità, è stato verificato che avevano dichiarato bancarotta diverse volte.

Keystone
Guarda tutte le 11 immagini
1 anno fa Casa degli orrori in California, una sola doccia all'anno
1 anno fa Il finto Elvis che risposò la coppia degli orrori: «Ho il voltastomaco»
1 anno fa Shock in California, tenevano i loro 13 figli incatenati al letto
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
25 min

Cadute le accuse di stupro per Cristiano Ronaldo

La procura di Las Vegas ha motivato la decisione con la mancanza di prove chiare

STATI UNITI
2 ore

Multa miliardaria in arrivo per Facebook

La Federal Trade Commission annuncerà nei prossimi giorni il maxi patteggiamento con una sanzione da 5 miliardi di dollari

FOTO
INDIA
3 ore

Chandrayaan 2: la sonda indiana dei record è in orbita e diretta verso la Luna

Dopo un lancio complicato è finalmente nello spazio e dovrebbe confermare l'India come potenza spaziale in un futuro che è sempre più fra le stelle

STATI UNITI
4 ore

«Huawei ha aiutato la Corea del Nord con la rete 3G»

Lo rivela il Washington Post. La violazione delle sanzioni a Pyongyang complicherebbe i rapporti tra Stati Uniti e Cina

STATI UNITI
6 ore

Tweet «offensivi» verso afroamericani e musulmani: Miss Michigan detronizzata

Ha violato le regole "di buon carattere" del concorso. La fan di Trump, però, si dice attaccata perché conservatrice

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile