Keystone
GERMANIA
19.01.18 - 10:000
Aggiornamento : 11:21

Da rapper a jihadista: è morto Deso Dogg, «un martire»

L'ex cantante era uno dei simboli della propaganda jihadista. L'Isis rialza la testa nel centro del Paese

BERLINO - Deso Dogg è stato ucciso in Siria, in uno scontro con i curdi nella provincia di Deir ez-Zour avvenuto il 17 gennaio. La foto del corpo senza vita del rapper tedesco, all’anagrafe Denis Cuspert, è stata diffusa dagli islamisti attraverso il canale di propaganda vicino all’Isis Wafa Media.

Già dato per deceduto nel 2015, questa volta le testimonianze fotografiche conferirebbero maggiore veridicità alla notizia. Abu Talha al-Almani, questo il suo nome di battaglia, sarebbe stato colpito alla testa. Il Site conferma la notizia.

La storia di Deso Dogg aveva riempito le pagine dei giornali. Nato a Berlino da madre tedesca e padre ghanese è stato adottato e cresciuto da un militare americano. Ricevuta un’educazione rigidissima, è entrato e uscito da istituti per ragazzi con problemi comportamentali. Rinato con la musica si è presto convertito all’Islam.  

Per la propaganda jihadista era un simbolo e un trascinatore, noto per la sua ferocia. Protagonista di decapitazioni e scontri ha reclutato centinaia di giovani. È ora stato definito «un martire con la kunya».

L'Isis rialza la testa nel centro del Paese - Gruppi affiliati con lo 'Stato islamico' hanno conquistato alcune zone nella Siria centrale dopo che nelle settimane scorse le due coalizioni anti-Isis, quella americana e quella russa, avevano annunciato la sconfitta militare dell'Isis in Siria e Iraq.

Secondo fonti sul terreno nelle regioni tra Hama e Idlib, gruppi dell'Isis che erano fuggiti dalla zona di Salamiya, a est di Hama, si sono riorganizzati e hanno attaccato di sorpresa forze governative e insorti siriani a sud-est dell'aeroporto militare di Abu Dhuhur, attualmente conteso tra lealisti e ribelli siriani.

Nelle ultime 24 ore, affermano le fonti, circa una decina di località minori tra Hama e Idlib sono state prese da gruppi filo-Isis.

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore

Chiama Uber per trasportare droga: arrestato

Un 22enne ha trovato un conducente che, con il suo stile di guida, ha attirato su di sé l'attenzione della polizia

VIDEO
STATI UNITI
4 ore

Donna uccisa in casa da un poliziotto: era stato chiamato per controllare che stesse bene

Suscita critiche in Texas l'intervento di un agente, bianco, ai danni di una 28enne afroamericana

GERMANIA
6 ore

Psicosi attentati: polizia blinda ragazzini con armi ad aria compressa

Un intervento in forze a Normiberga per un 13enne e un 14enne con pistole softair che se la sono cavata con un ammonimento

SIRIA
9 ore

Raid turco in Siria uccide almeno un giornalista

Intanto i leader internazionali fanno pressione su Erdogan, Merkel: «Stop all'attacco», Trump invece minaccia sanzioni e ritira 1'000 soldati dall'area

GERMANIA
11 ore

Si trova un masso da 3 tonnellate in mezzo all'autostrada: morto automobilista

L'uomo non è riuscito a evitarlo ed è deceduto sul posto. La sua vettura è andata immediatamente in fiamme

SIRIA
13 ore

Tenere in carcere i foreign fighter dell'Isis «non è più una priorità»

Lo comunicano le forze curde siriane, impegnate a contrastare l'offensiva turca: «Chi voglia trovare una soluzione è il benvenuto»

FOTO
GIAPPONE
15 ore

Hagibis: il bilancio sale a 18 morti e 13 dispersi

Le operazioni di soccorso continuano senza sosta nell'arcipelago centro-orientale, in particolare nella città a nord di Nagano

STATI UNITI
1 gior

La California dice addio alla pelliccia

Dal 2023 lo Stato sarà il primo a vietare la vendita e la produzione di nuovi prodotti derivanti dall'uccisione di animali

ITALIA
1 gior

La promessa di Salvini: «Se stravinco in Umbria mando a casa il Governo»

L'ex ministro dell'interno pensa alle elezioni regionali del 27 ottobre e attacca Di Maio, Conte, Renzi e Zingaretti: «Incapaci, poltronari e traditori»

REGNO UNITO
1 gior

Pioggia di arresti alle proteste per il clima: «Tra loro anche una principessa»

Esmeralda, zia del re del Belgio, è stata fermata e in seguito rilasciata senza accuse negli scorsi giorni a Londra

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile