FRANCIA
14.12.17 - 17:590
Aggiornamento : 21:58

Scontro treno-scuolabus, 4 morti e 24 feriti gravi

L'incidente è avvenuto nel comune di Millas, sull'asse ferroviario Perpignan-Villefranche de Conflent

PARIGI - Uno scuolabus è stato investito da un treno nei pressi di Perpignan, nel sud-est della Francia, non lontano dal confine spagnolo. Il bilancio, secondo fonti vicine all'inchiesta citate dalla stampa francese, è di 4 morti, 24 feriti gravi. Morti anche due bambini.

L'incidente è avvenuto nel comune di Millas, sull'asse ferroviario Perpignan-Villefranche de Conflent, intorno alle 16.00. Tra le vittime, precisa TF1, ci sarebbero anche dei bambini.

«Profondo cordoglio per il terribile incidente a Millas, nel dipartimento dei Pirenei-Orientali. I soccorsi e i servizi dello Stato sono pienamente mobilitati. Mi sto recando sul posto immediatamente», scrive la ministra francese dei Trasporti, Elisabeth Borne, in un tweet pubblicato, dopo il sinistro.

Lo scontro mortale è avvenuto al passaggio a livello di Los Palos, vicino Millau. Lo scrive Le Figaro online. Inoltre, secondo diversi testimoni citati da radio France Bleu, lo scuolabus è stato spezzato in due dopo la collisione col treno regionale (Ter).

Il pulmino trasportava dei bambini tra la scuola di Millas e i comuni di Saint-Féliu-d'Amont e Saint-Féliu-d'Avall. Le vittime erano tutte a bordo dello scuolabus che trasportava studenti in maggioranza tra i 13 e i 17 anni. Il più giovane dei feriti, scrive Bfm sul suo sito internet, ha 8 anni. Tutti sono stati ricoverati nell'ospedale di Perpignan. Attivato un numero di emergenza. La prefettura parla di incidente "grave".

In passato già diversi incidenti - Il passaggio a livello già considerato pericoloso e in cui ci sono già stati diversi incidenti minori. Lo scrive Le Figaro.

Sul posto è giunta la ministra dei Trasporti, Elisabeth Borne. Anche il premier Edouard Philippe intende recarsi sul luogo del terribile incidente.

«Cordoglio per le vittime del terribile incidente di uno scuolabus e per le loro famiglie. La mobilitazione dello Stato è totale per soccorrerli», scrive invece in un tweet il presidente francese Emmanuel Macron.

Aggiornamento - Ci sono «24 feriti molto gravi, di cui 21 alunni, e altri tre altri che erano a bordo del treno», nel bilancio dello scontro avvenuto oggi pomeriggio nel sud-ovest della Francia tra un treno regionale ed uno scuolabus. Lo dice il prefetto, scrivono i media d'oltralpe. Nel tragico incidente sono morti almeno quattro bambini.

Ancora da chiarire le cause - «Le circostanze» dello scontro avvenuto oggi nel sud-ovest della Francia tra un treno regionale ed uno scuolabus «sono ancora da chiarire, e sono oggetto di un'inchiesta giudiziaria ed una amministrativa».

Lo ha detto il premier francese Edouard Philippe giunto in serata a Millas, teatro della tragedia. Lo scrive Le Figaro online.

Il premier ha aggiunto che «al momento ci sono 24 persone coinvolte nell'incidente: 4 morti e 20 feriti di cui 11 gravi, tutti ricoverati nei vari ospedali della regione». Il bilancio resta provvisorio, scrive il giornale francese.

Secondo Philippe si sta lavorando alla «identificazione delle vittime e di alcuni feriti, identificazione ancora molto complicata». «Lo choc è stato molto violento», ha detto sottolineando che il piano dei soccorsi è stato ampiamente attivato.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
4 ore
Dallo sballo allo stupro, Ghb la droga che dilaga
Disinibire ma anche sedare fino quasi al coma, perché questo stupefacente non è mai stato così popolare
STATI UNITI
6 ore
Milioni di guanti sporchi venduti come nuovi
In Thailandia esiste un mercato nero dei guanti per uso medico, che vengono semplicemente ridipinti
GERMANIA
9 ore
Tragico incendio a Reisbach, quattro morti tra cui una giovane incinta e il suo bambino
I soccorritori hanno tentato di salvare il bimbo che aveva in grembo con un parto cesareo, ma senza successo
ITALIA
10 ore
Berlusconi contro le elezioni anticipate: «Sarebbe irresponsabile»
Per l'ex premier è importante il sostegno interpartitico a Draghi, per l'uscita dalla crisi sanitaria ed economica
STATI UNITI
12 ore
Qualcuno ha giocato con la pistola di Baldwin
Dei membri della troupe avevano usato proiettili veri per divertirsi fuori dal set. Lo ha scoperto la polizia
CANADA
14 ore
Container in mare e fiamme, è allarme tossico
Le acque burrascose hanno fatto perdere dei container alla nave, sulla quale è poi scoppiato un incendio
STATI UNITI
17 ore
«Non puntare mai un'arma di scena contro un altro essere umano»
Alec Baldwin non avrebbe dovuto avere sotto tiro qualcuno, secondo l'esperto di armi sui set Bryant Carpenter
COLOMBIA
18 ore
Arrestato il nuovo Escobar
«La più grande operazione del secolo» in Colombia. In manette il narcotrafficante Usuga
STATI UNITI
1 gior
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
1 gior
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile