keystone
STATI UNITI
16.10.17 - 07:050

Accusa di molestie per Trump. Una donna lo cita in giudizio

La presunta vittima è un'ex concorrente del programma televisivo "Apprentice"

WASHINGTON - Una ex concorrente del programma televisivo 'Apprentice', che nel 2016 accusò Donald Trump di molestie sessuali, ha citato in giudizio il tycoon, chiedendo di ottenere tutta la documentazione relativa al suo caso.

Non solo: Summer Zervos ha chiesto che sia messa a disposizione la documentazione di tutte le donne - una decina - che hanno denunciato molestie da parte di Trump. La richiesta - riportano i media Usa - è stata presentata nel marzo 2017, ma è giunta all'attenzione della corte solo lo scorso mese.

Lo spettro delle presunte molestie ai danni di almeno una decina di donne torna dunque ad agitare i sonni di Donald Trump, tra l'altro nel momento in cui l'America cerca a fatica di riprendersi dallo scandalo sessuale che ha travolto il produttore più potente di Hollywood, Harvey Weinstein.

Zervos nel 2016, durante il rush finale della campagna elettorale per le presidenziali, denunciò di essere stata aggredita da Trump nel 2007, in un albergo di Beverly Hills. Il tycoon - secondo il suo racconto - tentò di baciarla e di toccarla nelle parti più intime. Pochi giorni prima di questa denuncia era già esploso il caso Trump, con un audio shock pubblicato dal magazine online Access Hollywood risalente al 2005 e in cui Trump, non sapendo di essere registrato, diceva tra l'altro al conduttore di una trasmissione tv: «Quando sei una star, le donne te lo lasciano fare. Puoi fare ogni cosa. Afferrarle nelle parti intime, ovunque».

Oltre una decina di donne in quelle settimane accusarono il tycoon di molestie ed abusi. E queste donne vengono menzionate nella citazione in giudizio avanzata dalla Zervos. Questa fu accusata da Trump di essere una bugiarda. Così il tycoon fu denunciato per diffamazione.

È proprio nell'ambito di questa causa che ora la donna - attraverso una delle più famose donne avvocato, Gloria Allred - ha avanzato la richiesta di citazione in giudizio del presidente. Ma non c'è ancora una data di comparizione: bisognerà aspettare che prima i giudici si pronuncino sulla richiesta di archiviazione della causa per diffamazione presentata dai legali di Trump. Con la motivazione che un presidente non può affrontare una causa civile durante il suo mandato.

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
26 min
Coronavirus, ecco come l'aeroporto di Anchorage è diventato il più trafficato al mondo
L'emergenza ha fatto aumentare i voli in Alaska, mentre il resto del mondo piange le conseguenze
GERMANIA
2 ore
Potrebbe esserci l'accordo per salvare Lufthansa
Il governo ha detto sì all'operazione, l'accordo dovrà essere approvato però anche dalla Commissione europea
GERMANIA
2 ore
Volkswagen dovrà risarcire i proprietari delle sue auto diesel
Lo ha decretato la Corte federale tedesca, l'ammontare dipenderà dal chilometraggio della vettura
STATI UNITI
2 ore
È l'ora del «sorprendente» ritorno delle cicale periodiche
«Ci potrebbe essere un reale problema di rumore». Questi straordinari insetti riemergeranno solo tra altri 17 anni.
VIDEO
NUOVA ZELANDA
5 ore
La terra trema durante la diretta, la premier non si scompone
Un sisma di magnitudo 5.8 ha interrotto la trasmissione, Ardern è rimasta calmissima e ha rassicurato tutti
MONDO
7 ore
Passaporto, carta d'imbarco, e... patentino d'immunità
L'esperto di salute pubblica Prof. Emiliano Albanese ci spiega le problematiche di un simile certificato
STATI UNITI
8 ore
I poliziotti sono disarmati, a salvarli è un privato cittadino col fucile
Gli agenti di una remota località dell'Alaska poco hanno potuto fare contro un assalitore armato.
ITALIA
17 ore
Il video del Veneto contro gli assembramenti dell'aperitivo
«Basta poco, una svista e tutto tornerà a fermarsi» ammonisce la campagna istituzionale
STATI UNITI
20 ore
Trump ha finito di prendere l'idrossiclorochina
La terapia ha ricevuto «recensioni entusiastiche» ha dichiarato nel corso di un'intervista
STATI UNITI
22 ore
Festa di liceali in piscina diventa un focolaio di coronavirus
È avvenuto in Arkansas, il governatore invita a non abbassare la guardia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile