lettore 20minuten
+3
STATI UNITI
02.10.17 - 10:010
Aggiornamento : 03.10.17 - 08:03

«Costretti a stare seduti nel buio»

Il racconto di alcuni turisti svizzeri presenti sul luogo della sparatoria

LAS VEGAS - Ci sono anche diversi turisti svizzeri sul luogo in cui è avvenuta la sparatoria. Contattati, hanno raccontato le ultime ore. «Ci troviamo in vacanze a Las Vegas» dice Melanie che alloggia in un albergo proprio accanto al parco dove si svolgeva il Festival. «Dalla camera del nostro hotel abbiamo sentito i colpi di mitragliatrici. Sono durati per circa una ventina di minuti».

«A quel punto la polizia ci ha invitato a restare chiusi in hotel, a toglierci le scarpe e a chiudere a chiave la porta». Intanto gli elicotteri avevano iniziato a sorvolare la zona, mentre tutte le strade erano piene di poliziotti. Gli ospiti dell’hotel sono subito stati avvertiti di tenersi pronti per un’evacuazione. «Eravamo lì, seduto nel buio» ha raccontato la ragazza.

Anche Manuel M.si trova a Las Vegas insieme a tre amici. «Eravamo in fila per entrare in una festa nell’hotel Wynn, e all’improvviso non si riusciva più ad entrare» ha raccontato al telefono, mentre si sentivano ancora le sirene della polizia. «Il personale responsabile della sicurezza ha controllato tutti i clienti e il party è stato annullato, siamo tutti sotto shock».

Un altro lettore, Martin A. riferisce invece che tutti gli ingressi al suo hotel (il LinQ) sono bloccati (solo chi possiede la carta di una stanza può accedervi) e che le strade sono semideserte. «Le persone sono tutte molto scioccate», dice. Era appena tornato nella sua stanza al 18° piano quando il personale di sicurezza ha ordinato agli ospiti di non uscire. «Ci sentiamo al sicuro, ma è una sensazione molto spiacevole», conclude.

lettore 20minuten
Guarda tutte le 6 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
STATI UNITI
LIVE
Biden ha giurato, è il presidente degli Stati Uniti
Ha giurato anche la sua vice, Kamala Harris. L'evento si è tenuto in un formato particolare a causa del coronavirus.
LIBIA
44 min
Primo naufragio dell'anno nel Mediterraneo centrale: 43 morti
L'imbarcazione era partita all'alba di martedì dalla città di Zawiya, circa 50 km a ovest di Tripoli
SPAGNA
3 ore
Forte esplosione a Madrid, almeno tre morti, otto feriti e un disperso
Lo scoppio ha sventrato un edificio, la gente è accorsa in strada
STATI UNITI
3 ore
Gli Stati Uniti si metteranno la mascherina
Il primo ordine esecutivo di Biden istituirà l'obbligo di indossarla nelle proprietà federali
FOTO
STATI UNITI
4 ore
«Torneremo in qualche modo. State bene. Ci rivedremo presto»
Le parole di Trump all'arrivo alla base di Andrews: «Sono stati quattro anni incredibili. Abbiamo fatto così tanto insieme»
MONDO
4 ore
Netflix implementerà la "ricerca casuale" per tutti
Saranno gli algoritmi della piattaforma a suggerire agli utenti cosa vedere
SPAGNA
5 ore
Sequestrate due tonnellate di cocaina nascosta tra il carbone
Per gli scambi e il riciclaggio venivano impiegate le criptovalute. Dodici gli arresti
STATI UNITI
6 ore
Dieci giorni per "cancellare" Trump
Il 46esimo presidente americano vuole prendere subito le distanze dall'amministrazione Trump
REGNO UNITO
7 ore
Shopping in picchiata, Burberry soffre
C'è comunque ottimismo da parte del Ceo, Marco Gobbetti
CINA / STATI UNITI
7 ore
«Pompeo è una persona ridicola»
Lo schiaffo di Trump è stato rispedito al mittente da Pechino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile