Keystone
MESSICO
01.09.17 - 22:180

L'uragano Lidia uccide 4 persone

Tra le vittime accertate nella Baja California Sur vi è pure un neonato, strappato dalle braccia della madre dalla corrente

CITTÀ DEL MESSICO - Quattro morti nella Baja California Sur, tra i quali un neonato: è il bilancio del passaggio in quello stato messicano della tempesta tropicale Lidia.

Circa 2500 persone sono state fatte sfollare dalla nota località turistica di Los Cabos a causa delle incessanti piogge della tempesta, che si è formata mercoledì sul Pacifico e che ha toccato terra qualche ora fa.

Le vittime sono una donna affogata, altre due persone folgorate da cavi elettrici e un neonato che è stato strappato dalle braccia della madre che camminava in una corrente d'acqua, ha reso noto il sindaco di Los Cabos, Arturo de la Rosa, precisando che una quinta persona è dispersa.

Lidia porta con sé raffiche fino a 110 chilometri orari, in particolare in cinque municipi della Baja California Sur, dove la protezione civile ha dichiarato lo stato d'allerta. La tempesta, che ha provocato forti piogge anche in altri stati del Messico, inclusa la capitale, si sposta in direzione nordovest e, precisano fonti locali, dovrebbe allontanarsi dalla terra domani.
 
 

TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
LIBANO
12 min
L'avviso sei mesi fa: «Potrebbe esplodere tutto»
Le indagini sul disastro avvenuto nella capitale libanese indicano per ora la negligenza quale causa principale
GERMANIA
1 ora
Una stretta agli spot del "junk food"
I Verdi tedeschi chiedono una limitazione delle pubblicità: dovrebbero essere ammesse solo alla sera
GERMANIA
1 ora
In volo con le ossa del marito in valigia
La donna è stata fermata lunedì all'aeroporto di Monaco. Il trasporto però era in regola
MONDO
3 ore
Google Play Music chiuderà i battenti a ottobre
Gli utenti avranno tempo fino a dicembre per trasferire le proprie librerie musicali su YouTube Music o altrove
LIBANO
3 ore
«Da solo il Libano non ce la fa, distruzione e desolazione ovunque»
Bechara Boutros Raï invoca l'aiuto del mondo. Il Paese è già piegato: «Vi abbiamo regalato l'alfabeto».
LIBANO
5 ore
«Non c'era solo nitrato di ammonio»
La Ue attiva la protezione civile, Macron domani sarà in Libano
ITALIA
5 ore
Ryanair «viola le norme anti Covid-19»
Se la compagnia non porrà rimedio Enac imporrà «la sospensione di ogni attività di trasporto negli scali nazionali»
FOTO
LIBANO
7 ore
Beirut, un pericolo noto da oltre 6 anni
Il carico che ha alimentato la devastante esplosione si trovava nell'hangar dal settembre del 2013
REGNO UNITO
8 ore
Le fa la proposta... bruciando casa
Un uomo di Sheffield ha esagerato con le candele per realizzare una proposta di matrimonio
FOTO E VIDEO
LIBANO
9 ore
Beirut, il giorno dopo: «Vivi per miracolo»
Fonti della Difesa Usa smentiscono Trump e affermano che al momento non ci sono elementi per parlare di attentato
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile