SPAGNA
18.08.17 - 20:430

«A tutta velocità per 600 metri»

I media iberici hanno reso pubbliche le immagini che riprendono il passaggio del furgoncino, lanciato a circa 80 km orari sulla Rambla

BARCELLONA - La folle corsa del furgoncino sulla Rambla - che ha provocato la morte di 13 persone e il ferimento di oltre un centinaio - è stata ripresa da diverse telecamere di videosorvegliaza poste sulla famosa strada di Barcellona. Le forze dell’ordine stanno acquisendo i filmati per ricostruire al meglio quanto accaduto poco prima delle 17.00 del 17 agosto.

In uno di questi filmati, reso pubblico dai media spagnoli, è possibile vedere per alcuni istanti il veicolo sfrecciare fra la folla dal primo piano di un edificio. Le immagini sono state riprese da una telecamera interna del Museu de l'Eròtica, al numero 96 bis della Rambla, situato circa a metà del celebre viale.

Il bilancio - Il furgone - come raccontato da diversi testimoni - ha percorso ad alta velocità circa 600 metri, procedendo in una traiettoria a zig zag e falciando decine di persone. Alla terribile conta dei morti, non tutti identificati, si aggiungono i 126 feriti. Oltre 60 dimessi, mentre 65 rimangono ancora ricoverati in ospedale, di cui 17 in gravi condizioni. Una strage di turisti che ha coinvolto 34 diverse nazionalità, tra morti e feriti

Sui corpi delle vittime trasferiti all'Istituto di Medicina Legale sono stati effettuati gli esami autoptici per il riconoscimento. La Bild ha parlato di tre tedeschi che hanno perso la vita, ma al momento non ci sono conferme a riguardo. Tra le altre vittime confermate invece, ci sono una donna belga, di 44 anni, un cittadino americano e una donna portoghese di 74 anni.

Feriti e dispersi - Impressionante anche l'elenco dei feriti, tra cui «28 francesi, di cui 18 ricoverati in diversi ospedali». Di questi «8 sono gravi e 4 sono bambini», ha reso noto il ministro degli Esteri, Jean-Yves Le Drian, che si è recato oggi nella città spagnola per rendere visita ai suoi concittadini.

E poi ci sono i dispersi, come il bimbo di sette anni, di doppia nazionalità britannica e australiana, di cui si sono perse le tracce dopo l'attacco. Dramma e angoscia, ma anche speranza. Sui tweet disperati di parenti e amici scorre il volto sorridente del piccolo. «Questo bimbo è scomparso, ritwittate questa foto per ritrovare questo piccolo angelo», hanno postato i familiari. Il bambino era in vacanza con la famiglia e stava passeggiando sulla Rambla quando il van si è scagliato contro la gente e lo ha «separato dalla sua mamma», si legge sul social network.

Auto sospetta - In serata la polizia spagnola ha segnalato a quella francese un'auto Kangoo bianca che si ritiene sia collegata agli attentati in Spagna. Lo riferisce Bfmtv. Il veicolo, si afferma, «potrebbe aver attraversato il confine franco-spagnolo».

TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
42 min
Ricavano corde dalle lenzuola ed evadono dal carcere
Almeno 26 detenuti sono riusciti a fuggire da un carcere di Rio Branco. La maxi evasione è avvenuta a qualche ora di distanza da quella della città paraguaiana di Pedro Juan Cabellero
FOTO
CINA
1 ora
Non più solo Wuhan: il virus misterioso si sta espandendo
L'avvicinarsi del Capodanno cinese non fa che accrescere le preoccupazioni delle autorità
STATI UNITI
3 ore
«I dazi Usa sulle auto dall'Ue avrebbero conseguenze nefaste»
La zona Euro ne risentirebbe, parola del Fondo monetario internazionale
FOTO
ITALIA
3 ore
Si è autodenunciato il ladro del Klimt milionario di Piacenza
Si tratterebbe di un 60enne, criminale (e un po' gentiluomo) di lungo corso in Emilia: «Volevo restituirlo, come regalo alla città»
MONDO
5 ore
Oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell’anno (o forse no)
Gennaio non è sicuramente il mese più felice, ma sulla data precisa la comunità scientifica non è d'accordo
FOTO
AUSTRALIA
8 ore
Prima il fuoco, poi le tempeste
Non c'è pace in Australia e le piogge, per quanto intense, non hanno risolto l'emergenza incendi
STATI UNITI
10 ore
Paura alle Hawaii, uomo sfrattato uccide due agenti di polizia
Poi, non contento, ha dato fuoco all'abitazione, e le fiamme hanno raggiunto altre undici case
FOTO
PARAGUAY
10 ore
76 detenuti evadono grazie a un tunnel
C'è il «forte sospetto» che le autorità carcerarie fossero in combutta
STATI UNITI
12 ore
Spari in un locale in Texas, due morti e cinque feriti
Al momento la polizia non ha effettuato alcun arresto
HONDURAS
12 ore
Dal Ticino all'Honduras che fugge: «Il Paese è in un circolo vizioso»
Delegato della Croce Rossa Svizzera, il malcantonese Fabio Baiardi ci ha parlato delle sfide che affronta lo Stato centroamericano, dal quale è partita una nuova carovana di migranti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile