+3
SPAGNA
17.08.17 - 17:280
Aggiornamento : 18:35

Furgone sulla folla a Barcellona: almeno due morti. Presa di ostaggi

Secondo la polizia è terrorismo. La zona è evacuata. Diverse fermate metro sono state chiuse

BARCELLONA - Un furgone è piombato sulla folla a Barcellona. Il fatto è accaduto sulla Rambla, pochi minuti dopo le 17.00, nel centro della città. Ci sarebbero diversi feriti, almeno una ventina, e due morti, lo riferisce La Vanguardia citando "fonti affidabili" anche se non ufficiali.

Il conducente ha abbandonato il veicolo e sarebbe fuggito a piedi. C'è stata una sparatoria alla Boqueria, il mercato della città. Due persone armate, tra le quali si presume l'autista del furgone bianco piombato sulla folla, si sono barricate in un ristorante turco vicino al mercato con alcuni ostaggi. Lo riferisce La Vanguardia.

La polizia parla di un attacco terroristico. Il furgone è salito sulla parte centrale del celebre viale, percorso da numerosi turisti, e si è schiantato contro un'edicola all'altezza dell'incrocio con Carrer Bonsucces, dopo avere investito decine di persone. Secondo più testimoni il furgoncino avrebbe attraversato la Rambla «ad alta velocità, cercando di travolgere tutto quello che poteva».

Il viale è stato transennato ed evacuato. Il governo catalano ha ordinato la chiusura della stazioni di metro della Plaza Catalunya, vicino al luogo dell'attentato. Poi ne sono state chiuse diverse altre. La polizia ha invitato i negozianti a chiudere i loro locali quale misura di precauzione.

Si cerca un secondo furgone che sarebbe stato affittato per fuggire. L'uomo ricercato dalla polizia è alto circa 1 metro e 70 e indossa una camicia bianca a righe azzurre.

Keystone
Guarda tutte le 7 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
2 ore
L'OMS rischia di perdere un altro pezzo
Il presidente brasiliano Bolsonaro sembra voler seguire le orme di Trump
STATI UNITI
2 ore
E ora spunta un nuovo Floyd
Si chiama Manuel Ellis, ed è stato ucciso da un poliziotto in un modo molto simile. Il video sciocca l'America
GERMANIA
11 ore
Maddie non sarebbe la sola vittima dell'orco
Nel 2015 Inga, una bimba di soli cinque anni, è scomparsa durante una gita con i genitori nel bosco di Stendall.
STATI UNITI
14 ore
Un nuovo video indigna l'America
L'uomo ha battuto violentemente la testa dopo esser stato strattonato dagli agenti.
UNIONE EUROPEA
15 ore
Lagarde: «Eravamo in fondo alla piscina e stiamo lentamente tornando su»
Il presidente della BCE ha parlato così della ripresa durante un'intervista: «Ripartire sarà uno sforzo collettivo»
ITALIA
16 ore
Risalgono i contagi in Italia: 518 nelle ultime ventiquattro ore
Inquieta un po' la crescita in Lombardia dove oggi si sono registrati 402 nuovi casi.
INDIA
18 ore
Elefante muore dopo aver mangiato frutta riempita di petardi
Un'inchiesta è stata avviata. Sull'accaduto è intervenuto anche il ministro indiano dell'ambiente
REGNO UNITO
20 ore
Anche Bentley taglierà 1'000 impieghi
Il marchio però sostiene non sia tutta colpa del Covid-19 ma che la pandemia ha accelerato la decisione
MONDO
20 ore
C'è l'accordo per prolungare i tagli alla produzione di petrolio
Che verosimilmente porterà a un aumento dei prezzi, lo hanno deciso i paesi dell'Opec+
UNIONE EUROPEA
20 ore
L'area Schengen verso la normalità «entro fine giugno»
Parola della commissaria Ue Ylva Johansson, più complessa la situazione per quanto riguarda i paesi esterni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile