Keystone
FRANCIA
03.07.17 - 08:500

Voleva uccidere Macron, arrestato

Un uomo di 23 anni, definitosi «nazionalista», aveva pianificato un attentato al presidente francese durante la sfilata del 14 luglio sugli Champs Elysées

PARIGI - Un uomo di 23 anni è stato arrestato perché voleva colpire il presidente Emmanuel Macron durante la sfilata del 14 luglio sugli Champs Elysées. Lo riferisce oggi l'emittente radio Rmc.

L'individuo, residente ad Argenteuil, nella banlieue a nord di Parigi, si è definito come un "nazionalista" di estrema destra. Al momento dell'arresto, avvenuto mercoledì nella sua abitazione, l'uomo ha opposto resistenza minacciando gli agenti con un coltello da cucina.

Durante le perquisizioni sono state ritrovate altre due armi bianche nella sua macchina. La polizia è arrivata al sospetto dopo alcune segnalazioni provenienti dagli utenti di un sito di videogiochi, dove l'uomo stava cercando dei fucili kalashnikov.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
41 min

La tecnologia che arrivata dalla Luna, anche per lo smartphone

Per ogni dollaro dei circa 25 miliardi spesi negli anni '60 per il programma Apollo le ricadute tecnologiche ne hanno prodotti tre

STATI UNITI
2 ore

Uccide la fidanzata e posta la foto del suo cadavere

Lo scatto è rimasto online per 12 ore. Il ragazzo è stato arrestato, mentre si scattava selfie

STATI UNITI
2 ore

Ikea saluta gli Usa, sposta la produzione in Europa

L'unica fabbrica americana si trova a Danville, in Virginia. Sospenderà le attività il prossimo dicembre

CROAZIA
3 ore

Incendio nella notte, evacuate diecimila persone

Colpita una zona boschiva vicino alla spiaggia di Zrce, dove era in corso un concerto di musica techno

ITALIA
4 ore

Sequestro armi nel Pavese, Salvini: «Volevano uccidermi». Arriva la smentita

Nell'hangar la Digos ha recuperato anche un missile aria-aria Matra

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report