Google Earth
AUSTRIA
19.01.17 - 14:510

«Mi hanno insultata e buttata sui binari». Ma il racconto della 14enne è un'invenzione

Il caso di Muslima che, ancora per cause sconosciute, si è inventata un racconto che aveva suscitato sdegno in tutto il Paese

VIENNA - Una 14enne che attende il treno alla stazione della ferrovia urbana di Krottenbachstraße, a Vienna-Döbling viene aggredita da una donna, che la insulta dicendole di essere una "terrorista".

Oltre all'aggressione verbale vi è quella fisica, che si traduce in una spinta che provoca la caduta della ragazzina sui binari. Soltanto all'ultimo momento, grazie all'aiuto di un testimone presente sul posto, riesce a riportare sul marciapiede la ragazza prima dell'arrivo del treno. La ragazza è stata anche in ospedale e i suoi genitori si sono recati in polizia per presentare denuncia per il reato di gravi lesioni personali.

Questa la situazione descritta da una portavoce di polizia alla Krone.at.

Questa è la prima versione di una vicenda che si è rivelata tutta un'invenzione. Infatti, dopo l'ondata di indignazione sul web e l'allarme razzismo in Austria, dalla stessa Krone giunge la smentita. Come ha riferito la portavoce di polizia contattata dalla Krone, nel visionare il materiale non è riuscita a rilevare nulla di quanto raccontato dalla ragazzina.

Infatti la ragazzina si è inventata tutto. I fatti da lei descritti non sono mai avvenuti. Non è ancora chiaro il motivo per cui la 14enne abbia raccontato un episodio frutto della sua fantasia. La denuncia fatta dai genitori è stata ritirata con la speranza che per la figlia siano così attenuate le conseguenze giuridiche nei suoi confronti. La 14enne rischia l'accusa di diffamazione o simulazione.

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
6 ore

Prete ruba 98.000$ dalle offerte e li spende con i fidanzati

L'uomo di fede è così passato dalle case al mare e le cene... al carcere

BRASILE
8 ore

Incendi in Amazzonia: il governo cerca un'azienda di monitoraggio satellitare

Il bando, però, delinea una società i cui dati sono già stati impiegati per minimizzare l'emergenza. Bolsonaro: «Ong principali sospettate»

ITALIA
10 ore

Consultazioni: le nuove condizioni del PD fanno alzare la tensione

Il partito ha chiarito i suoi «presupposti»: via i decreti sicurezza, preaccordo sulla manovra e stop al taglio dei parlamentari

STATI UNITI
11 ore

Victoria's Secret in crisi: vendite in calo del 7%

Per il produttore di lingerie si tratta del quarto trimestre consecutivo di contrazione su base annuale

STATI UNITI
12 ore

Fecondazione assistita, decine di bambini nati dal donatore sbagliato: spesso è il medico

All'insaputa delle madri, uno specialista ha per esempio fatto nascere con il proprio sperma almeno 56 bambini

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile