Foto Keystone / AP Charles Dharapak
STATI UNITI
08.08.14 - 11:350
Aggiornamento : 22.11.14 - 19:58

Bambino entra alla Casa Bianca, Obama ritarda il discorso

Il piccolo intruso ha fatto scattare il sistema di sicurezza

WASHINGTON - Il presidente Barack Obama stava per iniziare il suo discorso sull'Iraq ieri, durante il quale ha poi annunciato di aver dato l'autorizzazione ad effettuare raid aerei sul Paese, quando ha dovuto fermarsi per motivi di sicurezza. Lo riferisce la Cnn.

 

Qualcuno era entrato nel prato nord della Casa Bianca, immediatamente "sigillata" dai Servizi. Solo che quel qualcuno era un bambino riuscito in qualche modo a infilarsi tra le sbarre della recinzione che circonda la residenza presidenziale e, chissà come, a passare inosservato proprio quando stava per cominciare il briefing di Obama. Le forze di sicurezza della Casa Bianca, tuttavia, non ci hanno messo molto a prendere il 'piccolo intruso' e a riportarlo dai genitori.

 

Ats Ans

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile