Immobili
Veicoli
keystone
EUROPA
31.12.21 - 17:020

«Nel 2022 si può battere la pandemia fermando l'ingiustizia»

Lo afferma il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom in un messaggio per il nuovo anno.

L'obiettivo? La vaccinazione del 70% della popolazione mondiale entro la metà del 2022.

GINEVRA - «Se poniamo fine all'ingiustizia, poniamo fine alla pandemia e poniamo fine all'incubo globale che abbiamo vissuto tutti. E questo è possibile» perché il mondo ha «tutti gli strumenti per porre fine a questa calamità».

Lo afferma il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom in un messaggio per il nuovo anno, sottolineando che «tutti i paesi devono lavorare insieme per raggiungere l'obiettivo della vaccinazione del 70% della popolazione mondiale entro la metà del 2022».

Il secondo obiettivo a cui puntare, oltre alla vaccinazione, è «costruire un più forte sistema di sicurezza sanitaria globale», ha aggiunto Tedros, ricordando che nel 2022 i Paesi inizieranno a negoziare un accordo globale sulle pandemie volto a rafforzare la governance, i sistemi e gli strumenti sanitari di cui il mondo ha bisogno per prevenire, individuare o rispondere rapidamente a epidemie e pandemie. E terzo obiettivo, bisognerà investire maggiormente nello sviluppo della sanità primaria a partire dai Paesi più vulnerabili, ha sottolineato Tedros, in un messaggio pubblicato su Linkedin e Twitter.

Il numero uno dell'Oms ha ricordato che «dopo due anni conosciamo bene questo virus. Conosciamo le misure per controllare la trasmissione» e «sappiamo come trattare la malattia e aumentare le possibilità di sopravvivenza per le persone che soffrono di malattie gravi». E «con tutte queste conoscenze e capacità, abbiamo l'opportunità di superare questa pandemia».
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BELGIO / SPAGNA
2 ore
Il festival fetish, la sauna e il Pride: alla ricerca delle origini del vaiolo delle scimmie
Autorità sanitarie al lavoro per ricostruire la catena dei contagi
STATI UNITI
3 ore
Dopo Buffalo, c'è paura tra la popolazione afroamericana
Secondo un sondaggio, 3 persone su 4 temono di essere attaccati. O che possa esserlo qualcuno a loro vicino
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Nel mirino del Cremlino ora c'è la città di Severodonetsk
Lo Stato maggiore delle forze ucraine: «Le forze bielorusse stanno intensificando le ricognizioni al confine».
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
13 ore
«La guerra finirà definitivamente solo attraverso la diplomazia»
Mosca valuta di scambiare i combattenti del battaglione Azov con l'oligarca filorusso Viktor Medvedchuk.
TURCHIA / FINLANDIA / SVEZIA
16 ore
Telefoni bollenti tra Ankara, Helsinki e Stoccolma
Erdogan chiede alla Svezia di non sostenere organizzazioni terroristiche, Niinisto ribadisce la sua condanna
FOTO
MONDO
21 ore
Facciamo il punto sul vaiolo delle scimmie
Il virus di cui si sta parlando tantissimo sotto la lente per capire che no, non è il nuovo Covid
COREE / STATI UNITI
1 gior
«Abbiamo offerto vaccini a Pyongyang. Non ci hanno risposto»
Il presidente statunitense ne ha parlato durante il suo viaggio a Seul, in Corea del Sud
LE FOTO
UCRAINA
1 gior
«C'erano lampi ovunque, fumo, le finestre sono andate distrutte»
Una madre ucraina con tre figli ha raccontato il momento in cui la loro casa è stata raggiunta dai missili
STATI UNITI
1 gior
Trump, multa a 5 zeri per aver ostacolato un'indagine
L'ex presidente statunitense si era rifiutato di fornire documenti contabili e fiscali sulla Trump Organization
BIELORUSSIA
1 gior
La Bielorussia mette all'indice "1984" di Orwell
Ad oltre 70 anni da quando venne scritto, il romanzo distopico viene bandito dal governo di Lukashenko.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile