Immobili
Veicoli
AFP
SVIZZERA / UNIONE EUROPEA
14.12.21 - 14:200

Le 2G, il pass e i "lockdown lampo": così fanno i nostri vicini

In attesa delle prossime decisioni di Berna, diamo uno sguardo su quanto accade in Italia, Austria, Germania e Francia

BERNA / ROMA - È successo di nuovo. Il centro dell'Europa, nonostante l'esperienza degli ultimi due anni e le avvisaglie di tempesta in arrivo all'orizzonte, è tornato a essere l'epicentro della pandemia di Covid-19.

Dato che le cifre non raccontano opinioni, partiamo da loro per tracciare un quadro della situazione. E cominciamo dalla nostra Svizzera, che tra i Paesi che occupano il cuore del vecchio continente è quella che oggi presenta al contempo l'andamento più preoccupante - l'incidenza media di nuovi casi per milione d'abitanti negli ultimi 7 giorni è pari a 1'095 contagi* - e le misure più blande, in attesa delle decisioni che il Consiglio federale prenderà questa settimana (scade proprio oggi la procedura di consultazioni sulle due "varianti" proposte da Berna).

La via delle cosiddette 2G, già adottata spontaneamente da alcuni esercenti dopo il primo "nulla osta" del Consiglio federale, pare tracciato. Un "se vi va, fatelo" che ha introdotto in maniera soft quella misura che buona parte dei nostri vicini ha invece già adottato con rigore, facendone un cardine dell'attuale gestione di crisi. E lascia poco sorpresi il fatto che oggi sia chi ha anticipato i tempi, cercando di sbarrare la strada al virus piuttosto che inseguirlo, a trovarsi in una situazione più tranquilla.

Italia, per molti sarà un "bianco" Natal
La prima di classe in questa fase delicata è proprio quell'Italia che invece si era più volte ritrovata con l'acqua alla gola nelle precedenti ondate. La prima, che travolse la Lombardia, e quella del Natale scorso, dove a prevalere fu il rosso della zona che tinse l'intero Stivale e non quello dell'abito di Babbo Natale. Oggi la vicina Penisola offre un paesaggio "cromatico" molto diverso (l'incidenza media nazionale è di 283 casi per milione d'abitanti*), forte dell'introduzione anticipata del cosiddetto "super green pass" che ha replicato il concetto di 2G - accesso solo alle persone vaccinate e guarite -, implementando misure più rigorose (dal 6 dicembre al 15 gennaio) anche per le zone bianche.

Austria, "clausura" per i non vaccinati
L'Austria ha invece fatto da apripista nello stringere nuovamente al massimo le viti. Ma lo ha fatto con tempistiche che non hanno permesso di evitare a tutti i cittadini austriaci un "lockdown lampo". Quei 20 giorni di chiusura forzata hanno abbattuto la curva della quarta ondata, portando i casi di questi ultimi giorni a circa un quarto di quelli che si registravano quotidianamente un mese fa. Il lockdown non si è però concluso per tutti. La via generale in Austria è quella di un 2G integrale e quindi per chi non si è vaccinato il confinamento prosegue, con la possibilità di uscire di casa solo per motivi essenziali.

Germania, la vetta più alta e l'inizio della discesa
La regola delle 2G è in vigore anche in Germania. I tedeschi dall'essere i migliori nel gestire l'emergenza della prima ora - l'incidenza di nuovi casi rimase estremamente bassa durante la prima ondata e nei mesi a seguire - si sono ritrovati sommersi dai contagi della quarta ondata, con picchi che hanno superato quota 76mila sull'arco di sole ventiquattro ore. Una vetta più che doppia rispetto ai massimi che erano stati toccati nelle ondate precedenti. Al momento l'incidenza resta alta - si parla di 617 casi per milione d'abitanti su base settimanale* - ma «il calo dei casi è reale» e la situazione «si sta stabilizzando». Le parole del nuovo ministro della Salute, Karl Lauterbach, confermano quanto mostrato dai grafici: si inizia a scollinare. Con la guardia che però resta molto alta, per evitare di mandare tutto a catafascio con l'arrivo delle festività natalizie.

Francia, il 2G non è ancora sul menu
Tra i nostri vicini, solo la Francia - che presenta un'incidenza più elevata di quella tedesca (700 casi per milione d'abitanti) non applica alcuna forma diffusa di 2G. Nel Paese transalpino la spina dorsale delle misure anti-Covid è rappresentata dal pass sanitario, che può essere ottenuto mediante le tre vie: la vaccinazione, la guarigione dalla malattia o un test negativo effettuato nelle precedenti ventiquattro ore. Una stretta parziale scatterà a partire da domani per tutte le persone dai 65 anni in su, che - qualora avessero ricevuto la seconda dose da almeno sei mesi - dovranno effettuare la terza (entro quattro settimane) per vedere prorogata la validità del loro certificato.

*Ultimi dati aggiornati da OurWorldInData.org.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
L’unica vera soluzione al problema covid è il potenziamento delle strutture ospedaliere, la costruzione di strutture ad hoc per i malati covid in modo da evitare il sovraccarico delle strutture esistenti, rinchiudere ingiustamente persone in salute che vogliono vivere le loro vite e che rifiutano di assumersi un rischio di effetti collaterali gravi del vaccino non è una soluzione, non è democrazia, non è giustizia, ma dove cavolo siamo arrivati? A scannarci di assurdità fra vaccinati e non su dei forum, siamo ridicoli davvero, dovremmo fermarci a pensare un attimo, unirci e raccogliere firme per obbligare i politici a costruire delle strutture ad hoc per i malati covid e porre fine cosi alla spaccatura sociale che si sta creando, vogliamo indietro le nostre vite, il pacifico convivere fra persone civili, non un odio assurdo fra vaccinati e non, ma vi pare normale tutto questo?
emib53 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo A me non pare giusto che la comunità intera si faccia carico dei maggiori costi causati da chi rifiuta di ragionare e capire che curare malati che potrebbero evitare di ammalarsi è talmente più oneroso che il costo di misure di protezione, tra cui la vaccinazione. Vada a leggersi i dati più recenti di quanto costa un ricoverato, rispettivamente un malato in cure intense prima di parlare a vanvera (per curiosità poi, ma lei le paga le tasse in Svizzera?). Fermare la catena del contagio è la soluzione non aumentare la capacità ospedaliera per curare gente che non fa nulla contro la diffusione del virus. Mi fa anche ridere uno di destra come lei che invoca il più stato!
F/A-19 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Aggiungere camere di ospedale vuol dire che se ci sono milioni di infettati ci vogliono migliaia di camere e migliaia di infermieri e dottori in più che non li trovi sicuramente da un giorno all’altro. Forse è più facile farsi il vaccino, perdi 30 minuti e sei apposto, mi sembra ragionevole no?
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
@emib53 A me risulta che anche i “vaccinati” finiscono in ospedale e pure in cure intense, quindi il “vaccino” non è nessuna soluzione a nulla, l’unica soluzione è aumentare la capacità ospedaliera, non di certo privare della libertà persone che a parte rifiutare un “vaccino” di male non han fatto nulla, altrimenti finiremo con persone che si organizzano come in Germania e prima o poi ci saranno attentati, morti, e caos, e non credo sia il caso di provocare certe cose a tutti i costi, la Svizzera ha soldi da buttare via, vedesi il miliardo con l’Europa, quindi i costi non sono un problema, viene prima il benessere e la felicità di tutta la popolazione, vaccinati e non! È un dato di fatto che si sta creando odio fra la gente e una netta divisione fra vaccinati e non, e questo non é ammissibile, non per denaro!
emib53 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Certo ti piace citare i dati a caso! Tipico di chi sa di non avere argomenti. Il rapporto fra i ricoverati è di 9 non vaccinati a uno su una popolazione con circa 7 su 10 vaccinati. Se invece di insultare e sputare sentenze , riflettessi un po' anche solo su questi due dati capiresti che i maggiori costi sono dovuti a non vaccinati. Aggiungi che parecchi studi seri dimostrano che la capacità a contagiare dei vaccinati è più bassa e considerando che molti novax sono anche noprotezione e no mascherine, ti accorgeresti che buona parte dei costi sono di chi in modo di solito irrazionale, non ne vuol sapere di vaccinarsi. Perché citando scenari di future dittature, perché non rispondi alla semplice domanda se paghi tasse in Svizzera?
F/A-19 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Il miliardo e rotti di coesione, lo dice anche la parola, non è buttare i soldi ma partecipare e contribuire pur non facendo parte dell’Unione europea.
Fkevin 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Hai detto cose sacro sante. Come vedi, non ci arriva. Guarda caso in svizzera nelle statistiche dei vaccinati salta fuori sconosciuto. quando si fa l'anamnesi e si chiede se si è vaccinati o no. Cosa significa sconosciuto mio caro emib? Perché le ospedalizzazioni vi sono una buona parte sconosciuti. Mah, di colpo nei ospedali non sappiamo più chi è vaccinato e chi no?, soprattutto prima di entrare in ospedale devi mostrare il green pass ecc.... Ma perfavore. Poi se guardi le ospedalizzazioni, si è vero che ci sono più non vaccinati, ma in questo periodo invernale non c'è tantissima differenza tra non vaccinato e vaccinato. Se poi ci pensi, per colpa vostra , di voi vaccinati che siamo nel letame in cure intense, invece di lasciare posto a chi ha deciso di non vaccinarsi. Non dovete entrare in ospedale con il covid. Si chiama solidarietà...lasciate il posto ai tumorali, ai anziani ecc... 🤣🤣🤣. Quello che mi viene da ridere che si parla di 2G, intanto chi ha fatto il tampone è quasi più sicuro lui di non avere il corona rispetto a un vaccinato/guarito. Stiamo andando come la seconda guerra mondiale, quando la minoranza non poteva fare più niente mentre la maggioranza decideva su di loro. Se a voi piace questo, mi dispiace ma non sapete più cosa significa vivere. Saluti
emib53 5 mesi fa su tio
@Fkevin Dai basta dire stupidaggini, ma che esempio dai ai figli, un genitore che spara sciocchezze, ovviamente senza prove (FB, TW; byoblu e i tuoi soci non contano). I dati pubblici dicono un vaccinato ospedalizzato ogni 10, ma con un 70 % di vaccinati! Sono numeri semplici da capire.
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
@emib53 Dal momento che sono residente in Spagna secondo te pagherei le tasse in Svizzera? In Svizzera ci vengo in vacanza e a trovare amici e parenti e mi piacerebbe poter girare liberamente come si fa alle Canarie e in Inghilterra, e li non mi pare che la gente cada stecchita per strada per colpa del covid, io perlomeno non ne ho visti, la “pandemia” é sempre più una questione politica, dove la sinistra rancida e bugiarda si diverte a imporre regole assurde e totalitarie🤮 invece di risolvere l’unico problema covid-relazionato che sono i posti letto in ospedale/cure intense.
emib53 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Spero che tu le paghi in Spagna. Visto che non contribuisci per nulla al bene comune in Svizzera, allora potresti anche risparmiarci i tuoi inutili commenti da ignorante e superficiale reazionario e goditi la tua tana. Non ci mancherai assolutamente.
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
Fa paura la spaccatura che son riusciti a creare nella società, fra la gente che per generazioni ha convissuto pacificamente, e questo in meno di 2 anni e per colpa dell’idiozia dei politici e di un virus del rafreddore glorificato, siamo di fatto in un mondo che è una polveriera pronta ad esplodere alla prima scintilla, io davvero non riesco a comprendere l’idiozia di chi ha votato si alla maledetta legge covid, pensare alle conseguenze sociali no vero? Troppo intimoriti dal rafreddore e dai media? Popolo bue! É ora che il tribunale federale metta mano nell’assunto e dichiari nulla la legge covid e condanni la discriminazione verso chi rifiuta un “vaccino” che non ha fatto null’altro che peggiorare la situazione provocando mutazioni sempre peggiori del virus che fa di tutto per sfuggirgli, prima o poi se si continua così diventerà davvero letale come la grande influenza del 1918 poi si che saranno cavoli amari, bisogna proibire il “vaccino” altro che iniettare questo veleno anche ai bambini, è un vero e proprio crimine contro l’umanità quello che stanno facendo, la mafia OMS con i loro partner che sono le varie farmaceutiche sono gli unici che ne trarranno profitto, bisogna illegalizzare la OMS e statalizzare le farmaceutiche!
F/A-19 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Leggi troppa spazzatura, e si che la scienza consiglia bene, perché non ascolti le cose serie? Perché ti lasci riempire la testa da tutte le stupidate che girano? Non hai un cervello per distinguere il bene dal male? Quelli che la pensano come te sono rimasti in pochi, spero che la percentuale diminuisca ancora perché non se ne può più di sentire certe stupidate.
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
A chi viene privato delle sue sacrosante libertà il mio consiglio è di non pagare più le tasse e la cassa malati, mettiamoli sul lastrico poi vedremo se non cambiano rotta! I politici fanno schifo!
emib53 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Speriamo che ti ricoverino in un buon istituto sperando che ti possano curare. Sei davvero parte dell'elite che vorrebbe governare il mondo? Mi ricordi il personaggio di Charlot nel Grande dittatore, al massimo.
F/A-19 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Stai tranquillo che il popolo svizzero ha un cervello e sa perfettamente cosa fare, tu sembri completamente non integrato con le nostre abitudini.
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
@emib53 La destra sarà chi governerà l’Europa in futuro, perché è la soluzione migliore per il benessere di ogni nazione, la Francia e la Spagna saranno le prossime a scegliere questa direzione alle prossime elezioni perché si è visto che la sinistra rappresenta solo rovina, povertà e immigrazione sgradita. La sinistra è un manipolo di pagliacci calabraghe!
F/A-19 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Posso chiederti se vivi in Svizzera e che lavoro fai?
pag 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Eccolo il classico fascistello ignorante che fa lo splendido nei paesi democratici. .. sei solo patetico. Fatti vedere da uno bravo.
Don Quijote 5 mesi fa su tio
Qua più che vaccini serve dl fieno per sfamare tutta questa gente irrazionale che chiede rappresaglie (manca solo la forca) contro altri esseri umani per un virus tutto sommato blando se paragonato ai problemi quotidiani di altre malattie, ben più temibili, che mietono molte più vittime!
lollo68 5 mesi fa su tio
Forse bisognerebbe pubblicizzare lo studio eseguito sul personale dell'EOC, menzionato in un programma dal dottor Ostinelli, che ha dimostrato che i vaccinati non hanno più anticorpi dopo 4 mesi e mezzo! Arriverà la pandemia dei vaccinati come in altri paesi se non è già in atto visto che ultimamente so soprattutto di positivi vaccinati. Il 2G serve solo a discriminare le persone e a obbligare indirettamente a farsi inoculare. Ma leggete una volta su altri canali tutti gli effetti collaterali, anche letali, che ci sono!
Fkevin 5 mesi fa su tio
@lollo68 Bravissimo. Hai detto tutto giusto. Poi applicano il 2G quando c'è gia da tempo un aumento di contagi, poi si sa che prima o poi tutti contraggono il covid e la situazione andrà meglio. Ringrazieranno il 2G. Perché non metterlo dall'inizio così si vede quanto NON funziona. Tutta coronapolitica e noi svizzeri come pecorelle smarrite a seguire le cose che nei altri paesi non funzionano. Mondo marcio e sarà sempre peggio
tartux 5 mesi fa su tio
@lollo68 ha lo studio? Vorrei leggerlo.
emib53 5 mesi fa su tio
@lollo68 Anche a me piacerebbe leggere lo studio e sapere chi lo ha verificato. Sarebbe interessante anche leggere gli articoli da cui sono tratte le informazioni sugli effetti collaterali.
vulpus 5 mesi fa su tio
@lollo68 Non so chi sia questo medico che allestisce le sue statistiche. Per esperienza personale gli anticorpi erano ancora presenti in misura molto elevata dopo ben 11 mesi. Per cui non tutti probabilmente reagiscono alla stessa maniera.Diamo troppo spesso per oro colato quello che noi vogliamo credere. Il vaccino permette di evitare le conseguenze gravi della malattia, e non di evitarla al 100%. Poi come in tutto purtroppo qualcuno ugualmente non ce la fà. E chi si appella alla libertà personale per giustificare la leggerezza di non prendere le dovute misure, ebbene in questo momento le libertà sono limitate per tutti, vaccinati e no,Il motivo lo possono immaginare tutti .
Frank1966 5 mesi fa su tio
Il modello austriaco funziona!
S.S.88 5 mesi fa su tio
Si da il caso che so di un episodio che è al quanto assurdo! In un centro commerciale hanno detto di presentarsi in direzione ad una persona che sapevano per certo che era in giro invece di essere in isolamento visto che era positivo, hanno detto al megafono di presentarsi entro 5 minuti senza fare nome altrimenti avrebbero chiamato per nome e cognome… bene… volete sapere quante persone sapevano di essere positive al COVID ma erano in giro a fare la spesa?? Bene si sono presentati in 7! Poi diamo la colpa ai No Vax… qui e’ colpa delle persone cretine che non rispettano le regole!
Sonya 5 mesi fa su tio
Ma cosa state dicendo emarginare i no vax ma dove siamo arrivati ?
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
Ficcatevi le vostre mascherine e i vostri “vaccini” nel cu.... 🖕🏼🖕🏼🖕🏼 é tempo di insorgere contro la dittatura covidiana!!!
Didimon 5 mesi fa su tio
Ma siete fuori di testa.. State distruggendo il mondo.... E voi popolo di capre lo permettete? Be tutto tornerà!!!!
Johnnybravo 5 mesi fa su tio
@Didimon Se non vuoi vivere e stare alle regole di un popolo di capre ( che tra l'altro ha appena votato per l'ennesima volta la legge Covid a larga maggioranza) , nessuno ti trattiene, puoi sempre emigrare o ritirarti in un eremo, cosi potrai sottostare alle tue leggi! Ma visto che a tutt'oggi vivi in comunità ( almeno presumo), e... siccome vivi in un paese democratico, ricordarti che si ci sono dei diritti ma anche dei doveri!! Abbi almeno la decenza di rispettare gli altri.
Alex 5 mesi fa su tio
@Didimon e tu l intellige tone... mezzo mondo è vaccinato l metà lo vorrebbe o è guarito..e il 5 %restante sono gli intelligenti come te che salveranno il mondo?ahah ma fammi il piacere ebete!
Fkevin 5 mesi fa su tio
@Johnnybravo Sei noioossooooo.....voi non rispettate perché continuate a denigrare noi. A voi fa piacere 2G o 1G. Didimon ha ragione, stiamo distruggendo il mondo e voi manco Ve ne accorgete, continuate a fare come i tedeschi dei anni 40 e noi come un popolo sottomesso che non possiamo avere parola. Grazie johnnycattivo, gente come te invoca il passato creando una guerra interna. Questo è solo l'inizio, chissà cosa arriverà ancora. Ancora a farvela sotto dopo 1 anno di vaccinazioni. Sembra che siamo messi peggio rispetto l'anno scorso. Ma perfavore, non ti rendi neanche conto come ti stanno manipolando, forse i vaccini non funzionano come si aspettavano? Ahahahaha....svegliaaa
seo56 5 mesi fa su tio
É ora anche per la Svizzera di prendere misure adeguate e di “emarginare” i no VAX!!
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
@seo56 E tempo di ficcare un bastone nel cu... a quelli come te asan! 🖕🏼🖕🏼🤣🤣
gigipippa 5 mesi fa su tio
@seo56 Personalmente manderei a loro anche la fattura per i danni che stanno causando.
Gandi81. 5 mesi fa su tio
@seo56 Seo56 sai cosa è un "NoVax"? La prego di andare ad informarsi perché un NoVax e qualcuno contro TUTTI I VACINI! La stra grande maggioranza di quelli che lei e i giornali/notiziari chiama NoVax e solamente contro il bacino anticovid! Evviva l'ignoranza!!
Roger1980 5 mesi fa su tio
@seo56 Va bene. Ma facciamo lo stesso con tutti gli altri che creano problemi alla società e/o sono un costo: - niente più assistenza ai fannulloni, agli ubriaconi ed ai tossici - niente più cure mediche, metadone per esempio, per i drogati - niente più cure mediche per i fumatori che hanno un cancro ai polmoni - niente più cure mediche per chiunque abbia malattie riconducibili all'abuso di alcol o simili - niente più cure mediche per tutti gli quelli che mangiano di mer** e/o hanno uno stile di vita sedentario Insomma, emarginiamo tutti quelli ai quali può essere attribuita una colpa/responsabilità per il proprio stato di salute o economico e allora, solo allora, la tua proposta avrà senso...
Roger1980 5 mesi fa su tio
@seo56 Va bene. Ma facciamo lo stesso con tutti gli altri che creano problemi alla società e/o sono un costo: - niente più assistenza ai fannulloni, agli ubriaconi ed ai tossici - niente più cure mediche, metadone per esempio, per i drogati - niente più cure mediche per i fumatori che hanno un cancro ai polmoni - niente più cure mediche per chiunque abbia malattie riconducibili all'abuso di alcol o simili - niente più cure mediche per tutti gli quelli che mangiano male ed hanno uno stile di vita sedentario. Insomma, emarginiamo tutti quelli ai quali può essere attribuita una colpa/responsabilità per il proprio stato di salute o economico e allora, solo allora, la tua proposta avrà senso...
Blobloblo 5 mesi fa su tio
@seo56 Sarebbe da emarginare gli ignorantoni come te
Alex 5 mesi fa su tio
@Blobloblo avete paura vero!avanti con le restrizioni!no covid vax?no liberty!
Thinks 5 mesi fa su tio
@Gandi81. 👍😉
Alex 5 mesi fa su tio
@Gandi81. evviva la tua ignoranza!
Alex 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo confinamento ai no covid vax...così ti sta meglio?
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
@Alex Discriminazione contro chi rifiuta un “vaccino” inutile, potenzialmente pericoloso e dannoso per il buon funzionamento del sistema immunitario uguale a guerra civile, a te sta bene la mia di risposta? Solo in Svizzera siamo un milione e mezzo a pensare così, fate attenzione, il vaso è pieno e pronto a traboccare 🖕🏼
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
@Alex Sai che anche al cane più buono e mansueto se continui a dargli bastonate prima o poi quando ne avrà l’occasione si girerà per morderti con tutta la forza che ha nel corpo, così succederà anche con le persone che oggi manifestano pacificamente o semplicemente mostrano il loro disappunto attraverso la votazione della maledetta legge covid, quando è troppo è troppo e la gente inizia ad essere stufa!
Chris El Suizo 5 mesi fa su tio
@Alex La speranza è che non si debba arrivare a tanto e che i politici facciano marcia indietro finché sono in tempo, la repressione nella storia ha sempre portato alla disgrazia, guarda gli irlandesi, i baschi, ecc... non credo che sia il caso di provocare uno sfacelo per un virus ridicolo
F/A-19 5 mesi fa su tio
@Chris El Suizo Ma perche non ti fai le tue due o tre dosi di vaccino e la smetti di raccontare stupidate sui blog?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
MONDO
1 ora
Facciamo il punto sul vaiolo delle scimmie
Il virus di cui si sta parlando tantissimo sotto la lente per capire che no, non è il nuovo Covid
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
In Ucraina «sono 700mila le persone che combattono»
Un processo ai prigionieri dell'Azovstal «è inevitabile», sostiene il leader della Repubblica popolare di Donetsk.
COREE / STATI UNITI
5 ore
«Abbiamo offerto vaccini a Pyongyang. Non ci hanno risposto»
Il presidente statunitense ne ha parlato durante il suo viaggio a Seul, in Corea del Sud
LE FOTO
UCRAINA
7 ore
«C'erano lampi ovunque, fumo, le finestre sono andate distrutte»
Una madre ucraina con tre figli ha raccontato il momento in cui la loro casa è stata raggiunta dai missili
STATI UNITI
8 ore
Trump, multa a 5 zeri per aver ostacolato un'indagine
L'ex presidente statunitense si era rifiutato di fornire documenti contabili e fiscali sulla Trump Organization
BIELORUSSIA
22 ore
La Bielorussia mette all'indice "1984" di Orwell
Ad oltre 70 anni da quando venne scritto, il romanzo distopico viene bandito dal governo di Lukashenko.
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Civili giustiziati dai russi a Bucha: nuove prove in un video
I filmati, ottenuti dal New York Times, risalgono al 4 marzo
ITALIA
1 gior
Vaiolo delle scimmie, primo caso in Italia
Il paziente è un adulto ritornato dalle Isole Canarie.Il contagio avviene con la saliva. Attenzione ai rapporti sessuali
FOTO
REGNO UNITO
1 gior
Mercedes battuta a 135 milioni di euro
È stata venduta all'asta da Sotheby's. Si tratta così della vettura più costosa della storia
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
1 gior
Più di un milione di rifugiati ucraini sono tornati a casa
Lo ha affermato l’ambasciatore ucraino nel Regno Unito. «Sono frustrati dal crescente disagio»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile