Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR
Pechino proseguirà con la politica dei "contagi zero".
CINA
02.11.21 - 13:300

Pechino proseguirà con la politica dei "contagi zero" e invita i cittadini a fare scorte di generi di prima necessità

La strategia è vincente e «relativamente a basso costo», sostengono gli esperti di salute cinesi

PECHINO - La Cina proseguirà con la sua politica della "tolleranza zero" nei confronti del Sars-CoV-2. Il colosso asiatico ha deciso di andare avanti con chiusure e quarantene mirate, che possono portare a mini-lockdown improvvisi se le condizioni lo dovessero richiedere.

Chiusura e tamponi - Emblematico quanto accaduto domenica a Shanghai: una turista è risultata positiva dopo una visita a Disneyland, le autorità hanno chiuso il parco dei divertimenti (riaprirà i battenti mercoledì 3 novembre) e sottoposto a tampone le circa 30mila persone che stavano partecipando a una festa a tema Topolino. La procedura prevede inoltre verifiche dei "contatti stretti" dei possibili contagiati. Il tutto può richiedere giorni e può comportare la chiusura di attività, scuole e anche mercati.

Le scorte in casa - Per questo motivo il ministero del Commercio cinese ha suggerito alla popolazione di tenere in casa delle scorte di cibo e altri generi di prima necessità, per ogni evenienza. Il che ha creato qualche malumore nella popolazione, almeno a giudicare dai posti apparsi sui social cinesi.

Strategia «relativamente a basso costo» - Pechino ha deciso di ricorrere alla strategia dei lockdown ad hoc e alla mappatura della popolazione tramite tampone anche per ragioni economiche: la Commissione sanitaria nazionale la considera una strategia vincente e «relativamente a basso costo», anche pensando al medio e lungo termine. Il massimo esperto cinese sul Covid-19, Zhong Nanshan, spiega nel corso di un'intervista al media statale Cgtn di essere d'accordo: una riapertura generalizzata seguita da nuove restrizioni causate dal dilagare dei contagi - quello che è avvenuto in varie nazioni straniere, sottolinea - sarebbe sicuramente più costoso. La Cina non ha quindi altra scena che cercare di perseguire gli zero contagi, dato che il coronavirus si diffonde rapidamente e il tasso di mortalità globale intorno al 2% è «inaccettabile».

keystone-sda.ch / STR
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
8 ore
«La guerra finirà definitivamente solo attraverso la diplomazia»
Mosca valuta di scambiare i combattenti del battaglione Azov con l'oligarca filorusso Viktor Medvedchuk.
TURCHIA / FINLANDIA / SVEZIA
11 ore
Telefoni bollenti tra Ankara, Helsinki e Stoccolma
Erdogan chiede alla Svezia di non sostenere organizzazioni terroristiche, Niinisto ribadisce la sua condanna
FOTO
MONDO
16 ore
Facciamo il punto sul vaiolo delle scimmie
Il virus di cui si sta parlando tantissimo sotto la lente per capire che no, non è il nuovo Covid
COREE / STATI UNITI
20 ore
«Abbiamo offerto vaccini a Pyongyang. Non ci hanno risposto»
Il presidente statunitense ne ha parlato durante il suo viaggio a Seul, in Corea del Sud
LE FOTO
UCRAINA
21 ore
«C'erano lampi ovunque, fumo, le finestre sono andate distrutte»
Una madre ucraina con tre figli ha raccontato il momento in cui la loro casa è stata raggiunta dai missili
STATI UNITI
23 ore
Trump, multa a 5 zeri per aver ostacolato un'indagine
L'ex presidente statunitense si era rifiutato di fornire documenti contabili e fiscali sulla Trump Organization
BIELORUSSIA
1 gior
La Bielorussia mette all'indice "1984" di Orwell
Ad oltre 70 anni da quando venne scritto, il romanzo distopico viene bandito dal governo di Lukashenko.
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Civili giustiziati dai russi a Bucha: nuove prove in un video
I filmati, ottenuti dal New York Times, risalgono al 4 marzo
ITALIA
1 gior
Vaiolo delle scimmie, primo caso in Italia
Il paziente è un adulto ritornato dalle Isole Canarie.Il contagio avviene con la saliva. Attenzione ai rapporti sessuali
FOTO
REGNO UNITO
2 gior
Mercedes battuta a 135 milioni di euro
È stata venduta all'asta da Sotheby's. Si tratta così della vettura più costosa della storia
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile