Un dinosauro all'Onu per ricordarci di salvare il pianeta
Screenshot Video UNDP
MONDO
27.10.21 - 18:080

Un dinosauro all'Onu per ricordarci di salvare il pianeta

Frankie - così è stato chiamato - rappresenta una campagna lanciata in vista del COP26 di Glasgow

Il messaggio è chiaro: gli esseri umani devono cambiare per non fare la fine dei dinosauri

NEW YORK - Un dinosauro che fa irruzione al quartier generale dell'Onu, ma invece di distruggere tutto e ridurre in brandelli i presenti prende la parola: «Non scegliete l'estinzione».

Con un video di circa due minuti e 30 secondi il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP) ha lanciato la nuova campagna che si chiama proprio "Don'tChooseExtinction" (non scegliere l'estinzione, ndr), in vista del summit mondiale sul clima, COP26, previsto a novembre a Glasgow.

Il dinosauro, Frankie, rappresenta quindi una sorta di mascotte per l'incontro dei leader mondiali, spiegando che proseguendo su questa rotta, a livello ambientale, gli umani e molte altre specie faranno la fine dei dinosauri.

In un comunicato, l'UNDP ha lanciato la campagna, spiegando che nel mondo vengono ancora spesi troppi soldi per sovvenzionare le energie fossili. Come confermato da Frankie, i Governi devono assolutamente cambiare linea politica, perché proseguire su questa strada significa scavarsi la fossa da soli.

Infine, secondo il programma dell'ONU la ripresa post-pandemia di coronavirus è un'opportunità da sfruttare per investire nell'economia verde. «Provocare la propria estinzione è la cosa più ridicola che io abbia mai sentito in 70 milioni di anni», «noi avevamo un asteroide, qual è la vostra scusa?».

Per maggiori informazioni sulla campagna "Don't Choose Extinction", si può consultare il sito www.dontchooseextinction.com.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Dalu 1 mese fa su tio
Wow! Bisogna tirare in ballo perfino i dinosauri con frasi ad effetto per far togliere le fette di salame sugli occhi alla gente! Voi che magari siete ladri ma non siete preoccupati, o addirittura deridete il tema, dovreste vergognarvi! Stiamo lasciando una pesante, veramente pesante eredità ai nostri figli e nipoti…
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Italia
6 ore
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
9 ore
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
GERMANIA
10 ore
Il picco delle terapie intensive è previsto per Natale
«Non si può perdere tempo, non bisogna perdere neppure un giorno» secondo il presidente del Robert Koch Institut
SUDAFRICA
13 ore
La quarta ondata si muove più velocemente delle precedenti
L'incidenza dei ricoveri dei bambini sotto i cinque anni di età è inferiore solamente a quella degli over 60
STATI UNITI
15 ore
Nove colpi di pistola ad un disabile, licenziato un agente di polizia
Il 61enne in sedia a rotelle brandiva un coltello, e si stava recando in un centro commerciale
Francia
17 ore
Si candida come presidente: YouTube lo oscura e i media lo denunciano
Il saggista di estrema destra ha violato i diritti di autore e d'immagine. In totale potrebbe dover pagare 400'000 euro
MONDO
18 ore
«Omicron aveva già fatto il giro del mondo»
La virologa dell'università di Berna Hodcroft: «Le restrizioni servono solo a prendere tempo»
SVIZZERA / MONDO
20 ore
Quegli svizzeri con le piantagioni "problematiche"
Public Eye denuncia la situazione gestita dagli uffici di Ginevra e Zugo, e punta il dito contro la politica svizzera.
STATI UNITI
21 ore
Jack Dorsey, tutti i volti del più atipico dei miliardari hi-tech
Un po' donnaiolo, un po' santone il co-fondatore di Twitter ha confermato il suo addio all'azienda. Vi raccontiamo chi è
AUSTRIA
1 gior
Il cancelliere austriaco vuole già dimettersi
Alexander Schallenberg si è detto pronto a lasciare l'incarico, appena due mesi dopo il predecessore Kurz
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile