Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (ANGELO CARCONI)
Italia
21.10.21 - 19:390
Aggiornamento : 21:18

Ruby ter, Berlusconi è stato assolto

Era accusato insieme a Danilo Mariani di corruzione in atti giudiziari

SIENA - Nessuna corruzione in atti giudiziari. Silvio Berlusconi è stato assolto nel tardo pomeriggio di oggi dal tribunale di Siena per uno dei filoni del Ruby ter arrivato nella città toscana. «Il fatto non sussiste» hanno stabilito i giudici. Stesso verdetto per la stessa imputazione per Danilo Mariani, il pianista senese di Arcore.

Secondo il tribunale, il leader di Forza Italia non avrebbe pagato Mariani per indurlo a falsa testimonianza sulle serate ad Arcore, come invece sosteneva la procura che aveva chiesto per entrambi quattro anni di reclusione. Al centro delle contestazioni dell'accusa una serie di bonifici, alcuni con causale e altri senza, effettuati dall'ex premier al pianista tra il 2011 e il 2013 per un ammontare complessivo di 170 mila euro.

Sempre il tribunale di Siena, ma un altro collegio, lo scorso 13 maggio aveva invece condannato a due anni di reclusione per falsa testimonianza Mariani nell'ambito dello stesso processo, con stralcio poi della sua posizione e di quella del Cavaliere per la corruzione e nuova udienza, davanti a un nuovo collegio, fissata per oggi.

La sentenza odierna è invero arrivata un po' a sorpresa. Appena ieri la difesa del Cavaliere, al processo milanese sempre per il procedimento Ruby ter, aveva spiegato di ritenere che quella di oggi nella città del Palio fosse «un'udienza di carattere tecnico», considerato appunto il "debutto" dei nuovi giudici. Che invece hanno tirato dritto: hanno respinto la richiesta della difesa di Berlusconi di ascoltare altri tre testi - il ragioniere Giuseppe Spinelli, contabile di Berlusconi, il musicista Mariano Apicella e la moglie di Mariani, Simonetta Losi - dichiarando chiusa l'istruttoria.

E quando la difesa dell'ex premier ha anticipato l'intenzione di presentare un'istanza di ricusazione del tribunale, il collegio ha deciso di andare avanti non ritenendo che «la mera esistenza di una dichiarazione di ricusazione possa comportare l'incapacità del giudice di procedere oltre nella discussione». Così, dopo aver ascoltato le conclusioni delle parti, si sono ritirati in camera di consiglio prima delle 17.30.

Poco più di un'ora dopo la sentenza per un processo iniziato a febbraio 2018, arrivato già alle conclusioni delle parti l'anno scorso, ma poi più volte rinviato per la richiesta del Cavaliere di rendere spontanee dichiarazioni in aula e quelle della sua difesa di rinviare le udienze per legittimo impedimento a causa dello stato di salute dell'ex premier.

«Ho sentito Berlusconi, è evidentemente sollevato e soddisfatto», ha riferito subito dopo la sentenza l'avvocato Federico Cecconi, uno dei legali del Cavaliere, che ritiene il verdetto senese «un buon viatico per il futuro», ovvero per il processo Ruby ter di Milano. «Grandissimo risultato», «giusto epilogo di questo processo che forse si doveva fermare un po' prima», le parole dell'altro difensore di Berlusconi, avvocato Enrico De Martino. Soddisfazione chiaramente anche da parte della difesa di Mariani - avvocati Fanny Zoi e Salvatore Pino - che, a proposito della condanna per falsa testimonianza, ritiene che le due accuse siano «sganciate»: comunque i legali hanno già impugnato la sentenza che ha inflitto al pianista 2 anni.

La procura invece non ha commentato al termine dell'udienza. Contentezza per l'assoluzione del Cavaliere è arrivata da più esponenti del centrodestra. E secondo quanto si apprende da fonti di Forza Italia, il leader della Lega, Matteo Salvini e la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, hanno chiamato Silvio Berlusconi dopo la sentenza senese.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
2 ore
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
5 ore
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
SVIZZERA
6 ore
«Un dialogo ragionevole è necessario perché si calmi la tensione»
I ministri degli esteri di Usa e Russia soddisfatti dopo il meeting a Ginevra sull'Ucraina, ma l'allerta resta alta
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Anche l'Irlanda smantella (quasi tutte) le restrizioni
Il primo ministro Micheal Martin ha annunciato questa sera al Paese un quasi ritorno alla normalità
STATI UNITI
11 ore
L'alta trasmissibilità di Omicron non è causata da una maggiore carica virale
La variante sarebbe più contagiosa perché riesce a sfuggire meglio agli anticorpi, sottolineano due studi
STATI UNITI
13 ore
Quel piano per sostituire 16 grandi elettori di Biden con altrettanti pro Trump
Una manovra disperata portata avanti dal team del presidente e da Rudi Giuliani, scrive la Cnn
STATI UNITI
14 ore
Si rifiuta di tenere la mascherina, l'aereo è costretto a fare dietrofront
Poco meno di due ore in aria per il volo Miami-Londra, tornato sulla pista a causa di una passeggera molto combattiva
UNIONE EUROPEA
15 ore
App di tracciamento dei contatti: costate oltre 100 milioni, ma fallimentari
Solo il 5% dei casi è stato confermato dai vari strumenti in uso nell'Unione europea
BRASILE
1 gior
Sono tanti, sono armati e hanno preso il controllo delle favelas
Le autorità hanno lanciato un programma per «cambiare la vita della popolazione» delle favelas di Rio
GERMANIA
1 gior
Abusi nella Chiesa tedesca, «Ratzinger non agì in 4 casi»
Un rapporto stilato da uno studio legale fa luce sia su chi avrebbe perpetrato gli atti, sia su chi li avrebbe occultati
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile