Depositphotos (foto d'archivio)
MONDO
21.10.21 - 17:000

«L'andamento del Covid è stagionale, come quello dell'influenza»

È quanto emerge da uno studio quantitativo dell'Istituto di Barcellona per la salute globale.

I maggiori tassi di trasmissione del virus sono associati temperature e umidità più basse. L'igiene dell'aria negli ambienti chiusi, sottolineano gli esperti, diventa quindi fondamentale.

BARCELLONA - L'infezione da Sars-CoV-2 ha un andamento stagionale: freddo e umidità influiscono sulla trasmissione del virus, proprio come avviene per l'influenza. L'igiene dell'aria negli ambienti chiusi diventa quindi fondamentale, come emerge dall'analisi quantitativa delle ondate di Covid-19 avvenute finora, pubblicata sulla rivista Nature Computational Science dall'Istituto di Barcellona per la salute globale.

«La questione se Covid-19 sia una malattia stagionale è sempre più centrale», commenta Xavier Rodó, coordinatore dello studio. Per capirlo, i ricercatori hanno analizzato l'associazione con temperatura e umidità nella fase iniziale della diffusione del virus in 162 paesi di 5 continenti, prima che fossero adottate le misure di restrizione sui comportamenti umani. È così emersa una relazione negativa il tasso di trasmissione (R0), temperatura e umidità su scala globale: i maggiori tassi di trasmissione sono cioè associati alle temperature e umidità più basse.

Analizzando l'evoluzione temporale e geografica del legame tra clima e malattia, i ricercatori hanno trovato un'associazione negativa tra la malattia (numero di casi) e il clima (temperatura e umidità), con andamenti compatibili nelle tre ondate pandemiche alle diverse latitudini: mondiale, di paese e regionale, con regioni molto colpite (come Lombardia, Turingia e Catalogna) o anche a livello di città (Barcellona).

La prima ondata epidemica è calata con l'aumento delle temperature e dell'umidità, mentre la seconda è cresciuta con il calo di umidità e temperature. Uno schema che si è interrotto nei mesi estivi in tutti i continenti. Adattando il modello ai paesi dell'emisfero australe, dove il virus è arrivato più tardi, si è osservata la stessa correlazione. Gli effetti del clima sono più evidenti con temperature tra i 12° e 18° e un livello di umidità tra i 4 e 12 grammi per metro cubo, anche se si tratta di cifre indicative, avvertono gli autori. «I nostri risultati - aggiunge Rodó - supportano l'idea che l'infezione da Covid sia stagionale, legata alla base temperature, come l'influenza e gli altri coronavirus più benigni in circolazione».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 1 mese fa su tio
Uuuuh, questa sarà vista come una bestemmia dai partigiani CV19!
Giuggiola83 1 mese fa su tio
proviamo a fare il "liberi tutti" in inverno ed in estate a stare tutti chiusi, il contrario di ciò che ci stanno imponendo negli ultimi anni. poi vediamo se è stagionale. ..... siamo solo dei burattini
Princi 1 mese fa su tio
ma smettetela di inventare c..... ora se hai l'influenza la fanno passare come covid !!!! hanno toccato il fondo
nopassnoparty 1 mese fa su tio
dovete aggiungere che il tabacco e alcool non fa male e non uccide, dovete dire che in africa si sono estinti perche non possono bucarsi, bisogna dire anche che dopo tutte le manifestazioni in giro per il mondo non e successo proprio un bel niente, dovete dire che esattamente ad un anno fa non e cambiato nulla nonostante i vaccini, insomma, fate bene a dire che è giusto non farsi prendere i fondelli. fate un lavoro pressochè pessimo
cle72 1 mese fa su tio
@nopassnoparty Hai dimenticato la cosa più importante, dovete dire che ad oggi la causa principale di morte nel mondo è la fame!... ma qui va tutto bene, perché non tocca il nostro mondo quello che vogliamo vedere ovviamente. Chiedo ma avete sentito cosa ha guadagnato il gruppo Roche per i vaccini??? Volete farci credere che non è una questione di soldi?
Princi 1 mese fa su tio
@cle72 hai perfettamente ragione , e le cifre si aggirano sul milione e mezzo di morti all'anno e si parla solo di bambini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOCUS
11 min
Che fine ha fatto l'AIDS?
Esiste da 40 anni. Un vaccino ancora non c'è. Perché? Intervista a Enos Bernasconi, viceprimario Malattie infettive ORL
Stati Uniti
9 ore
Sparatoria in un liceo: tre morti e sei feriti
La polizia ha fermato il killer, si tratterebbe di un ragazzo di 15 anni
FOTO
STATI UNITI
13 ore
«Sul quell'aereo ho trasportato diverse volte anche Bill Clinton»
Secondo giorno di processo per la vice di Epstein, alla sbarra il pilota della coppia: «Lei era chiaramente il numero 2»
AUSTRALIA
15 ore
In Parlamento, un dipendente su tre vittima di abusi sessuali
Il premier Scott Morrison ha commentato il rapporto: «Statistiche spaventose»
NORVEGIA
18 ore
A 10 anni dalla strage, Breivik continua a perseguitare i sopravvissuti
Anche le famiglie delle vittime continuano a ricevere lettere di minacce e di propaganda
ITALIA
20 ore
Long Covid, uno su due si sente sempre stanco
Uno studio evidenzia i sintomi più comuni per chi ha contratto il Covid: dolori, depressione e fatica a respirare
FOCUS
Cina
20 ore
Denuncia e poi scompare, il misterioso caso di Peng Shuai
La tennista, svanita dopo un'accusa di stupro alle alte sfere, è poi riapparsa. Ma i dubbi su quanto successo restano
STATI UNITI
23 ore
Omicron e vaccini: «calo sostanziale» dell'efficacia oppure no?
Il Ceo di Moderna Bancel prevede che la risposta sarà inferiore rispetto alla Delta. Più ottimismo, invece, da BioNTech
FOTO E VIDEO
Turchia
1 gior
Tempesta su Istanbul fa almeno quattro vittime e 38 feriti
Il maltempo oggi ha devastato la città, scoperchiando tetti e cappottando camion. Una tregua è prevista per mercoledì
ISRAELE / ITALIA
1 gior
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile