Immobili
Veicoli
Reuters
STATI UNITI
01.10.21 - 14:450

Merck annuncia un farmaco orale «che dimezza ricoveri e decessi»

L'azienda farmaceutica punta ora all'approvazione da parte della Food and Drug Administration (FDA)

Si chiama molnupiravir e va assunto all'apparizione dei primi sintomi, per prevenire un decorso grave della malattia

KENILWORTH - Una nuova pillola contro il Covid-19, capace di «dimezzare le ospedalizzazioni e i decessi» delle persone infettate dal coronavirus.

È quanto ha sviluppato l'azienda farmaceutica Merck, che ha presentato oggi i risultati della fase 3 - non ancora sottoposti a peer review - della sperimentazione del farmaco. Secondo l'azienda, sorpresa dalla positività dei risultati, si tratta «di progressi potenzialmente molto importanti negli sforzi per combattere la pandemia».

Insieme al partner Ridgeback Biotherapeutics, Merck ha oggi affermato che i pazienti che hanno assunto il farmaco - chiamato molnupiravir - entro cinque giorni dall'apparizione dei primi sintomi di Covid hanno avuto circa la metà del tasso di ospedalizzazione e di decesso rispetto a quello del gruppo di pazienti che hanno ricevuto una pillola placebo.

Allo studio hanno partecipato 775 adulti, che sono stati infettati dal Covid in maniera diversa e che erano considerati «ad alto rischio» a causa di problemi di salute come l'obesità, il diabete o altre malattie cardiache.

Merck ha dichiarato che chiederà al più presto alla Food and Drugs Administration (FDA), l'ente sanitario statunitense, di autorizzare l'uso del farmaco. Nel caso di approvazione della FDA, tra l'altro, il Governo USA ha già promesso l'acquisto di 1,7 milioni di dosi.

Anche Pfizer e Roche, lo ricordiamo, hanno in precedenza annunciato l'avvio di sperimentazioni di media-lunga durata per testare un farmaco assunto per via orale volto a contrastare il coronavirus. Un simile medicinale, d'assumere all'apparizione dei sintomi per ridurre le probabilità di ricovero e decesso, potrebbe risultare un solido aiuto nella lotta contro il Covid-19.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
1 ora
Abusi nella Chiesa tedesca, «Ratzinger non agì in 4 casi»
Un rapporto stilato da uno studio legale fa luce sia su chi avrebbe perpetrato gli atti, sia su chi li avrebbe occultati
ITALIA
2 ore
Italia: da oggi serve il Green pass per entrare da parrucchieri ed estetisti
Da febbraio sarà presumibilmente necessario il certificato per accedere ad uffici, servizi e negozi non essenziali
MONDO
3 ore
I morti per Covid-19 potrebbero essere molti di più di quello che pensiamo
Le vittime della pandemia, secondo un confronto pubblicato su Nature, potrebbero essere arrivate a quota 20 milioni
TONGA
4 ore
Travolto dallo tsunami, racconta un'odissea di 24 ore
L'incredibile storia narrata da un 57enne tongano ad un'emittente radio locale
STATI UNITI
6 ore
«Un'invasione dell'Ucraina? Putin la pagherà a caro prezzo»
L'ipotesi di Joe Biden è che la Russia stia per entrare in Ucraina, ma «sarà una decisione che pagherà a caro prezzo»
FOTO
NUOVA ZELANDA
7 ore
Quel che resta di Tonga, nelle prime foto da terra
I soccorsi sono infine riusciti ad arrivare, altri arriveranno presto, mentre sull'isola l'acqua inizia a scarseggiare
SRI LANKA
8 ore
Il dilemma dello Sri Lanka: ripagare il debito o comprare i beni essenziali?
La mancanza dei turisti stranieri causa Covid (e dei dollari) ha causato una reazione a catena, con effetti devastanti
MONDO
13 ore
La resistenza agli antibiotici uccide più di 1,2 milioni di persone ogni anno
È quanto emerso dal primo studio che ha valutato a livello globale il fenomeno
STATI UNITI
20 ore
Spaccio di droga tramite Snapchat: il social corre ai ripari
Le ultime modifiche dovrebbero rendere la vita più difficile ai pusher che vogliono contattare gli adolescenti
REGNO UNITO
1 gior
«Niente più obbligo di mascherine o Covid pass»
A partire da giovedì 27 gennaio in Inghilterra saranno revocate quasi tutte le restrizioni Covid
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile