Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Luigi Salsini)
Mimmo Lucano attacca: dietro alla sua condanna ci sono «un magistrato e un politico».
ITALIA
01.10.21 - 12:150

Mimmo Lucano: dietro la condanna ci sono «un magistrato molto importante» e «un politico di razza»

L'ex sindaco di Riace assicura: «Rifarei tutto». E domenica prenderà parte alle elezioni regionali in Calabria

RIACE - «Dietro la mia condanna ci sono ombre poco chiare». È quanto sostiene Mimmo Lucano, l'ex sindaco del comune calabrese di Riace che ieri è stato condannato a 13 anni e due mesi di reclusione per illeciti nella gestione dei migranti.

Una pena ben superiore rispetto alla richiesta del pubblico ministero (7 anni e 11 mesi) e che fa sta facendo molto discutere in Italia. Lucano, intervistato dal Corriere della Sera, sostiene che i responsabili di quanto sta passando siano «un magistrato molto importante» e «un politico di razza», che «hanno dall’inizio cercato di offuscare la mia immagine, il mio impegno verso gli immigrati, i più deboli». Alla richiesta del giornalista di sapere i nomi, Lucano risponde: «Voglio prima leggere le motivazioni della sentenza. Mi aspettavo un’assoluzione piena. Io non mi sono mai lasciato intimidire da nessuno. Per ora hanno vinto loro, ma siamo solo al primo grado. Ci sarà l’appello».

Lucano lascia intendere che ci siano presunte gelosie dovute alla grande popolarità - «mai cercata», sottolinea Lucano - ottenuta in passato. Il riconoscimento della rivista Fortune e la fiction Rai con Beppe Fiorello sarebbero state le gocce che hanno fatto traboccare il vaso. C'è poi la severità della sentenza: «In effetti è stata una condanna senza precedenti. Sono arrabbiato e deluso per un verdetto che ritengo ingiusto sotto ogni profilo. Quello che più mi fa rabbia, però, è che è stata attaccata la mia moralità. Io sono un uomo specchiato e onesto, non ho neanche i soldi per pagare i miei avvocati».

Guardandosi indietro, Lucano cambierebbe qualcosa? «Rifarei tutto», assicura. E domenica prenderà parte regolarmente alle elezioni regionali in Calabria. «Non vedo perché dovrei tirarmi indietro. So benissimo che l’interdizione per cinque anni e la legge Severino non mi consentiranno, se eletto, di far parte del Consiglio regionale. Però voglio conoscere il mio destino. Sapere se ancora la gente ha fiducia in me».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
INDONESIA
1 ora
Giacarta sprofonda? L'Indonesia costruisce la sua nuova capitale
I funzionari del governo si trasferiranno in una città che al momento non esiste ancora
STATI UNITI
3 ore
Vaccini, effetto placebo in due eventi avversi su tre
Sono i risultati emersi da uno studio pubblicato sulla rivista Jama Network Open
ITALIA
6 ore
Ma quanto ci vuole a eleggere il presidente della Repubblica?
Da meno di tre ore a oltre due settimane. Le ultime elezioni però si sono sempre concluse in un paio di giorni.
FOTO
NORVEGIA
9 ore
Oggi Breivik ha chiesto la libertà condizionale
Gli osservatori norvegesi si aspettano che la richiesta venga respinta
CINA
10 ore
Luci accese sui diritti umani, soprattutto durante le Olimpiadi
La richiesta di Amnesty International in vista dei Giochi di Pechino
FOTO
NUOVA ZELANDA
12 ore
Cenere, acqua e distruzione: le prime immagini da Tonga
Le hanno scattate gli aerei di soccorso neozelandesi e i satelliti. Al momento però atterrare è impossibile
FOCUS
14 ore
Sportivi e campioni, segni particolari: no vax
Non solo Djokovic. L'elenco degli sportivi che rifiutano di vaccinarsi o criticano le misure contro il Covid, è lungo.
REGNO UNITO
14 ore
Dottori esauriti dal Covid fanno danni
Un'indagine ha rivelato che ci sono stati una quarantina d'incidenti e in sette casi i pazienti ne hanno sofferto
CINA
20 ore
Olimpiadi di Pechino, stop alla vendita dei biglietti (in ottica anti-Covid)
Gli organizzatori scelgono di rafforzare ulteriormente la "bolla" che dovrà avvolgere atleti e addetti ai lavori
REGNO UNITO
22 ore
Come in Sudafrica, netta frenata di Omicron nel Regno Unito
Anche oltremanica il numero dei nuovi casi sta calando in modo deciso dopo il picco del 4 gennaio.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile