keystone-sda.ch (FILIPPO ATTILI/CHIGI PALACE PRES)
ITALIA
30.09.21 - 13:150

Greta Thunberg incontra Mario Draghi a Milano

L'attivista svedese, insieme alla congolese Nakate e l'italiana Comparelli, hanno incontrato il premier italiano

«Un incontro andato benissimo», ha commentato Draghi al termine dei dibattiti

MILANO - Il Primo Ministro italiano ha oggi accolto a Milano la giovane attivista svedese Greta Thunberg, insieme all'attivista ugandese Vanessa Nakate e quella italiana Martina Comparelli.

Il loro incontro si è concentrato sull'impegno dell'Italia nella lotta al cambiamento climatico, come informa una nota resa pubblica da Palazzo Chigi. A margine dell'incontro, Greta Thunberg e Draghi sono stati immortalati mentre si scambiano un pugnetto, per sancire l'impegno relativo alla crisi climatica.

«È andata benissimo» ha in seguito dichiarato il premier italiano in un discorso, valutando le proposte delle giovani «ragionevoli», oltre che «un grande programma d'azione per i nostri governi», si legge sul Corriere.it. In seguito, Draghi ha ammesso che «siamo noi adulti ad aver creato questo problema, non i giovani», sottolineando la necessità di agire con urgenza e uguaglianza, anche poiché la pandemia e i cambiamenti climatici «hanno contribuito a spingere quasi 100 milioni di persone nell'estrema povertà».

Il premier italiano ha quindi dichiarato che «la crisi climatica, la crisi sanitaria e quella alimentare sono strettamente correlate», e perciò sul clima bisogna «agire più velocemente, e con più efficacia». Rispondendo alle accuse dei giovani dell'evento Youth4climate, Draghi ha detto che il «bla, bla, bla» è in realtà «un modo per nascondere l'incapacità di compiere azioni». Tuttavia, è convinto che «i leader ora sono determinati e coscienti che bisogna agire, e velocemente, vista la portata della trasformazione in corso, confermata dalla scienza».

Il Primo Ministro ha poi ringraziato ancora le ragazze incontrate in prefettura a Milano: «Credo fermamente che abbiamo tanto da imparare dalle vostre idee, i vostri suggerimenti e la vostra leadership», aggiungendo «la vostra pressione, lo dico francamente, è benvenuta». Rivolgendosi a tutti i giovani attivisti nel mondo, e riconoscendone il prezioso impegno, Draghi ha poi ribadito che le proteste hanno un «grande impatto»: «Potete starne certi: vi stiamo ascoltando».

Il prossimo evento chiave per il clima, lo ricordiamo, sarà la Cop26 di Glasgow, prevista a novembre.

keystone-sda.ch (FILIPPO ATTILI/CHIGI PALACE PRES)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
centauro 2 mesi fa su tio
Stavolta quale mezzo di trasporto ha utilizzato la Gretina?
Tato50 2 mesi fa su tio
@centauro Quel carrello con due maniglie che si spingono verso il basso e si riesce a raggiungere una velocità quasi di 8 km/h. Da rabbrividire oltre che sudare ;-))
centauro 2 mesi fa su tio
@Tato50 Belloooo.... mi piacerebbe provarne uno ma sono introvabili.....forse lei ha la versione elettrica fatta su misura per spostarsi nei vai paesi Europei....
seo56 2 mesi fa su tio
Ridicoli!!
Tato50 2 mesi fa su tio
Gli ha fatto visitare la "terra dei fuochi" ? Dove le verze, se le pianti, crescono illuminate stile neon ? ;-((
mastermi 2 mesi fa su tio
@Tato50 no ma la accompagnano in svizzera a vedere le 5 centrali Beznau I & II, Mühleberg, Gösgen e Leibstadt dove crescono pomodori anomali e vitelli bicolore :-))))
Mattiatr 2 mesi fa su tio
@Tato50 Tato non capisci nulla, li bruciano la plastica, che si riversa nell'atmosfera e ricade sull'insalata, così cresce già imballata. Sai quanto tempo si risparmia??
Tato50 2 mesi fa su tio
@mastermi Per fortuna esistono ancora quelle dove ci sono Nazioni che ventilano l'ipotesi di costruirne altre perché via il carbone e rubinetti del gas chiusi dalla Russia, batteranno in inverno anche i denti del pettine. Dalle mie parti non ci sono centrali nucleari ma di mucche bicolore ne vedo a iosa. Saranno state importate dal quei siti che citi ;-((
Mirketto 2 mesi fa su tio
Vanno in giro a parlare del clima e poi hanno in tasca un Melafonino che inquina 70 kg di Co2 ed è costruito con materiali dette terre rare raccolte (scavate) da bambini. Vergognoso, e la gente gli da ancora ascolto.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
2 ore
Un richiamo annuale, «per molti anni a venire»
Senza i vaccini la «struttura fondamentale della nostra società sarebbe minacciata», ha affermato Albert Bourla
VIDEO
STATI UNITI
4 ore
Alec Baldwin dice di «non aver premuto il grilletto»
Prima intervista in tv per l'attore dopo la tragedia di "Rust". Come è finito il proiettile sul set? «Non ne ho idea»
MONDO
7 ore
Chi arriva dall'estero ripudia vivere a Roma
Chi se ne va dal proprio Paese si trova alla grande a Kuala Lumpur, Malaga e a Dubai, malissimo invece a Roma
STATI UNITI
16 ore
Omicron sbarca negli Usa
Un primo caso registrato in California mette in allarme le autorità sanitarie. E anche la Borsa
STATI UNITI
18 ore
Astroworld: metà delle famiglie delle vittime rifiuta l'offerta di Travis Scott
Il rapper si era offerto di pagare le spese per i funerali dei giovani che hanno perso la vita durante il suo concerto
STATI UNITI
20 ore
Donald Trump positivo al Covid già prima del dibattito con Joe Biden?
È la tesi dell'ex-capo del personale della Casa Bianca che ne parla nel suo libro, per il magnate però sono «fake news»
FOTO
GERMANIA
23 ore
Un ordigno bellico è esploso a Monaco
Il bilancio è di quattro feriti, uno dei quali sarebbe in gravi condizioni. Il traffico ferroviario è stato bloccato
STATI UNITI
1 gior
Alice Sebold ha chiesto scusa all'uomo assolto dal suo stupro (40 anni dopo)
Il nome di Anthony Broadwater è finalmente pulito: non è più nel registro degli autori di reati sessuali
STATI UNITI
1 gior
«Il peggior incubo di ogni genitore»
È salito a tre morti e otto feriti il bilancio della sparatoria nel liceo di Oxford. Il racconto di un testimone
OLIVIERO TOSCANI
1 gior
«Timbri sui corpi come nei lager. Oggi i social sono la Auschwitz mentale»
Le sue foto sull'Aids hanno fatto il giro del mondo. Il fotografo italiano racconta quel periodo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile