Archivio Keystone
STATI UNITI
14.09.21 - 10:190

Gli scienziati pronti a riportare in vita il mammut lanoso

Il progetto ha trovato i 15 milioni di dollari che necessitava: ci ha pensato l'imprenditore Ben Lamm

Si tratta di un passo avanti nella ricerca, che secondo il genetista George Church, «cambierà tutto»

CAMBRIDGE - Quindici milioni di dollari per "risuscitare" il mammut lanoso, una specie scomparsa 4'000 anni fa che il genetista americano della Harvard University, George Church, vuole ricreare in laboratorio grazie ai passi avanti fatti dalla genetica negli ultimi anni.

L'investimento, riporta la Cnn, arriva dall'imprenditore del settore high-tech Ben Lamm, che insieme a Church ha fondato la società di bioscienze e genetica Colossal proprio per portare avanti questo progetto.

Ma l'obiettivo non è clonare un mammut, poiché il Dna che gli scienziati sono riusciti a estrarre dai resti di mammut lanosi congelati nel permafrost è troppo frammentato e degradato: partendo dal Dna di un elefante asiatico, il team di Church punta a creare - attraverso l'ingegneria genetica - un ibrido di elefante-mammut identico al suo predecessore estinto.

«Un progetto che cambierà tutto»
«Il nostro obiettivo è avere i primi piccoli nei prossimi quattro-sei anni», spiega Lamm. L'investimento segna un importante passo avanti della ricerca in questo settore, commenta Church, docente di genetica alla Harvard Medical School. Finora questo progetto «è stato in secondo piano, francamente... ma ora possiamo davvero farlo», commenta Church: «Questo cambierà tutto».

Il suo team ha analizzato i genomi di 23 specie di elefanti viventi e mammut estinti e gli scienziati stimano che dovranno programmare contemporaneamente «più di 50 modifiche» al codice genetico dell'elefante asiatico per dargli le caratteristiche necessarie per vivere nell'Artico. Caratteristiche, spiega Church, come uno strato di grasso isolante di 10 centimetri e orecchie più piccole che aiuteranno l'ibrido a sopportare meglio il freddo.

Ma nella comunità scientifica non mancano gli scettici. Secondo Love Dalén, docente di genetica evolutiva presso il Centro di Paleogenetica di Stoccolma, il lavoro di Church ha un valore scientifico in particolare quando si tratta di conservazione di specie in via di estinzione. Tuttavia, Dalén si chiede «quale sarebbe il punto» della ricerca in corso: «Anzitutto - sottolinea - non si ottiene un mammut, ma un elefante peloso con depositi di grasso».

TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
2 ore
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
5 ore
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
7 ore
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
ITALIA
10 ore
Incastrati da un festino gli stupratori del Varesotto
I due avevano violentato una 21enne su un convoglio delle Nord e assalito un'altra giovane alla stazione di Venegono
MONDO
LIVE
La Polonia annuncia la stretta: «Ci sono troppi morti»
Il premier polacco: «Discuteremo restrizioni per i non vaccinati». Air France vola di nuovo in Sudafrica, con quarantena
ITALIA
15 ore
È il giorno del "super Green Pass" italiano
A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G
ITALIA
1 gior
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
1 gior
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
1 gior
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile