KEYSTONE
Il premier di Haiti Ariel Henry.
HAITI
11.09.21 - 21:090

Ariel Henry, premier di Haiti, è stato "invitato" a partecipare all'udienza sull'uccisione del presidente Moise

Il procuratore Claude non ha l'autorità per convocarlo ufficialmente

PORT-AU-PRINCE - Il primo ministro di Haiti, Ariel Henry, è stato chiamato dal procuratore capo del paese a testimoniare per spiegare il suo legame con il principale sospettato nell'uccisione del presidente Jovenel Moise, il 7 luglio 2021 nella sua residenza privata. Lo riferisce la Bbc.

Il procuratore Bedford Claude, riferisce Bbc News online, ha affermato che poche ore dopo l'assassinio, il premier Henry ha avuto diversi colloqui telefonici con il sospetto, Joseph Felix Badio.

Il premier, ha detto il procuratore Claude, è stato "invitato" a partecipare, all'udienza in programma martedì, poiché non ha l'autorità per convocarlo ufficialmente. I pubblici ministeri hanno affermato che i documenti ottenuti dall'operatore telefonico Digicel hanno confermato che Badio e Henry hanno parlato due volte il 7 luglio, poche ore dopo l'uccisione del presidente Moise. I dati di geolocalizzazione, aggiunge Bbc, hanno anche mostrato che Badio, che nel frattempo ha fatto perdere le sue tracce, stava parlando dalla scena del crimine.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
PERÙ
14 min
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
LIVE
MONDO
LIVE
«Omicron dà sintomi lievi»
La presidente dell'Associazione dei medici del Sudafrica dà una speranza sulla nuova variante del virus.
ITALIA
23 ore
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
1 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
1 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
1 gior
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
1 gior
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
1 gior
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
1 gior
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
MONDO
1 gior
Omicron, vaccino possibile entro 3 mesi
Ma potrebbero esserne necessari nove prima della sua eventuale approvazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile