Immobili
Veicoli
keystone
Stati Uniti
09.09.21 - 17:230

Un vaccino di richiamo contro covid e influenza stagionale, le novità da casa Moderna

Il Chief Executive Officer di Moderna: «Questo è solo l'inizio di una nuova era di farmaci basati sulle informazioni»

CAMBRIDGE - Contro covid e influenza in un solo colpo. Moderna ha presentato durante il suo R&D Day, la giornata dedicata alla ricerca e allo sviluppo, un vaccino di richiamo ottenuto grazie alla tecnologia dell'Rna messaggero.

Stéphane Bancel, Chief Executive Officer di Moderna ha annunciato in una nota il primo passo «verso il nuovo programma di un vaccino contro le malattie respiratorie che combina un richiamo contro il COVID-19 e un richiamo contro l'influenza stagionale. Stiamo facendo progressi e iniziamo a coinvolgere dei pazienti». L'azienda farmaceutica statunitense crede che «la tecnologia mRna sia in grado di far fronte alle più grande sfide sanitarie del mondo, dalle malattie che colpiscono milioni di persone, a quelle ultra-rare riscontrabili in decine di persone, alle terapie personalizzate». Ha infine messo il punto su quello che potrebbe essere un nuovo futuro: «Questo è solo l'inizio di una nuova era di farmaci basati sulle informazioni».

Ma Moderna non sta solo sviluppando un vaccino di ultima generazione, sta altresì lavorando a 37 programmi in fase di sviluppo che sfruttano la tecnologia dell'mRna. Di questi, per 22 sono in corso degli studi clinici. Altri programmi comprendono invece un possibile vaccino pediatrico contro il virus respiratorio sinciziale, che causa bronchiolite e polmonite nei bambini. La tecnologia mRna viene anche sfruttata nello studio di una terapia localizzata rigenerativa che usa le proteine per ricostituire dei tessuti danneggiati. I pazienti che potrebbero beneficiare di questa cura hanno una cardiopatia ischemica che è stata operata con bypass cardiaco. Questo programma in particolare è guidato da AstraZeneca. E infine è stato avviato un studio di fase 2 di un vaccino personalizzato contro il cancro, un programma che vuole andare a stimolare il sistema immunitario del paziente con antigeni derivati da mutazioni tumore-specifiche e che consentono al sistema immunitario di dare una risposta antitumorale più efficace.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
La vaccinazione in Austria diventa obbligatoria
La misura entrerà in vigore dal prossimo 4 febbraio. È il primo Paese europeo a introdurla
BRASILE
4 ore
Sono tanti, sono armati e hanno preso il controllo delle favelas
Le autorità hanno lanciato un programma per «cambiare la vita della popolazione» delle favelas di Rio
GERMANIA
8 ore
Abusi nella Chiesa tedesca, «Ratzinger non agì in 4 casi»
Un rapporto stilato da uno studio legale fa luce sia su chi avrebbe perpetrato gli atti, sia su chi li avrebbe occultati
ITALIA
9 ore
Italia: da oggi serve il Green pass per entrare da parrucchieri ed estetisti
Da febbraio sarà presumibilmente necessario il certificato per accedere ad uffici, servizi e negozi non essenziali
MONDO
10 ore
I morti per Covid-19 potrebbero essere molti di più di quello che pensiamo
Le vittime della pandemia, secondo un confronto pubblicato su Nature, potrebbero essere arrivate a quota 20 milioni
TONGA
12 ore
Travolto dallo tsunami, racconta un'odissea di 24 ore
L'incredibile storia narrata da un 57enne tongano ad un'emittente radio locale
STATI UNITI
13 ore
«Un'invasione dell'Ucraina? Putin la pagherà a caro prezzo»
L'ipotesi di Joe Biden è che la Russia stia per entrare in Ucraina, ma «sarà una decisione che pagherà a caro prezzo»
FOTO
NUOVA ZELANDA
14 ore
Quel che resta di Tonga, nelle prime foto da terra
I soccorsi sono infine riusciti ad arrivare, altri arriveranno presto, mentre sull'isola l'acqua inizia a scarseggiare
SRI LANKA
16 ore
Il dilemma dello Sri Lanka: ripagare il debito o comprare i beni essenziali?
La mancanza dei turisti stranieri causa Covid (e dei dollari) ha causato una reazione a catena, con effetti devastanti
MONDO
21 ore
La resistenza agli antibiotici uccide più di 1,2 milioni di persone ogni anno
È quanto emerso dal primo studio che ha valutato a livello globale il fenomeno
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile